Diritto allo studio a Trapani: parte il servizio di ristorazione universitario

Diritto allo studio a Trapani: parte il servizio di ristorazione universitario

Avviato il servizio ristorazione destinato agli studenti del Consorzio universitario di Trapani

Contenuti Sponsorizzati
ABBATTITORI TERMICI  E MANTENITORI
MySicily Fast Gourmet c/o C.C. Porte di Catania
PIASTRA PANINI ½ LISCIA + ½ RIGATA SIRMAN PDM 3000
ARMADIO FRIGORIFERO 1 ANTA LT 700 COLDLINE A70/1ME
I NOSTRI PIATTI DI CARNE

Come già annunciato, durante l'inaugurazione della mensa Santi Romano, dal commissario straordinario Giuseppe Amodei e dall'assessore regionale all'Istruzione e Formazione Roberto Lagalla, viene avviato, da oggi, a Trapani il servizio di ristorazione universitaria destinato agli studenti universitari del Consorzio universitario di Trapani, del Conservatorio di Musica Scontrino e dell'Accademia di Belle Arti Kandinskij.

Consorzio Universitario di Trapani

Il servizio è erogato attraverso apposita convenzione stipulata dalla COT Ristorazione (che si è aggiudicato per cinque anni l'appalto del servizio dell'Ersu Palermo) con il ristorante "Il Pilota", presso la Stazione Marittima in via Ammiraglio Staiti.

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Palermo

L'Ersu Palermo, attualmente diretto dal commissario straordinario Giuseppe Amodei, indicato dall'assessore regionale all'Istruzione e Formazione Roberto Lagalla per garantire una sempre maggiore vicinanza della Regione agli studenti universitari, oltre al servizio di ristorazione aperto oggi a Trapani (e ai servizi già erogati a Palermo) aprirà nei prossimi giorni anche il servizio di ristorazione a Caltanissetta e ad Agrigento.

L'Ersu Palermo, oltre al servizio di ristorazione aperto a Trapani (e ai servizi già erogati a Palermo) aprirà nei prossimi giorni anche il servizio di ristorazione a Caltanissetta e ad Agrigento.

Il costo del pasto - che può essere fruito anche in modo frazionato, sia per motivi dietologici che per disincentivare gli sprechi alimentari - varia in base alla condizione dello studente che gode del beneficio della gratuità se vincitore di borsa di studio (fino a 2 pasti al giorno se fuori sede, 1 pasto al giorno se studente pendolare o in sede), mentre paga in base al reddito ISEEU negli altri casi, da un minimo di 1,6 euro (per un pasto intero) a un massimo di 5,8 euro (per un pasto completo) con un reddito ISEEU superiore a 40mila euro.

Il costo a carico dello studente per il pasto intero è: I Fascia (Iseeu da 0 a 6.404,5) 1,6 euro; II Fascia (Iseeu da 6.404,51 a 12.809,0) 2,1 euro; III Fascia (Iseeu da 12.809,1 a 19.213,51) 2,6 euro; IV Fascia (Iseeu da 19.213,52 a 30.000) 3,7 euro; V Fascia (Iseeu da 30.000,1 a 40.000) 4,7 euro; VI Fascia (Iseeu superiore a  40.000,1) 5,8 euro.

Fonte: www.iostudionews.it

15 gennaio 2019
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
ABBATTITORI TERMICI  E MANTENITORI
MySicily Fast Gourmet c/o C.C. Porte di Catania
PIASTRA PANINI ½ LISCIA + ½ RIGATA SIRMAN PDM 3000
ARMADIO FRIGORIFERO 1 ANTA LT 700 COLDLINE A70/1ME
I NOSTRI PIATTI DI CARNE
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate