È nata l'area marina protetta di Capo Milazzo

È nata l'area marina protetta di Capo Milazzo

Partecipano al Consorzio per la gestione della Riserva il Comune di Milazzo, l'Università di Messina e l’associazione Marevivo

Contenuti Sponsorizzati
Collezione Colaleo
Turismo rurale a Caltagirone
Scalinata Maria SS. del Monte
ACCESSORI HOTEL - MENSE - COMUNITA'
Museo D'Arte Contemporanea Ospedale delle Donne

Diventa realtà l'area marina protetta di Capo Milazzo (Me) con il decreto firmato dal ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti. Dopo la pubblicazione del provvedimento sulla Gazzetta, il Consorzio per la gestione della Riserva dovrà attivare le procedure per l'installazione dei segnalamenti marittimi e quanto necessario per delimitare le aree così come previsto dalla zonazione, scrive la Gazzetta del Sud.
Partecipano al Consorzio il Comune di Milazzo, l'Università di Messina, che individua nel Dipartimento di scienze chimiche, biologiche, farmaceutiche e ambientali la propria struttura di riferimento, e l'associazione Marevivo.
Nel decreto viene istituita pure la "Commissione di riserva" che affiancherà il gestore formulando proposte e suggerimenti per quanto attiene al funzionamento dell'Area marina protetta e potrà anche esprimere dei pareri. La sorveglianza nell'Area marina sarà effettuata dalla Capitaneria di porto e dal Corpo forestale della Regione. [Fonte: Travelnostop Sicilia]

22 maggio 2018
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Collezione Colaleo
Turismo rurale a Caltagirone
Scalinata Maria SS. del Monte
ACCESSORI HOTEL - MENSE - COMUNITA'
Museo D'Arte Contemporanea Ospedale delle Donne
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Un'estate esclusiva

Un'estate esclusiva

luglio 2018
COUNTRY FEST 2018

Aziende consigliate