E' sempre emergenza rifiuti

La Regione Siciliana ha stanziato 4 mln di euro per l'emergenza rifiuti nel Palermitano, ma probabilmente i problemi rimarranno

I sindaci e gli amministratori di 65 comuni del palermitano sono scesi in piazza ieri mattina nel capoluogo siciliano contro l'emergenza rifiuti.
Tra i primi ad arrivare davanti alla presidenza della Regione Siciliana, il sindaco di Bagheria, Biagio Sciortino, paese che sta accusando in modo particolare il problema. Per primo l'altro ieri ha disposto la chiusura delle scuole per motivi igienico-sanitari, seguito poi da un'altra decina di enti.
I sindaci, con a capo il Presidente della Provincia di Palermo, Giovanni Avanti, sono arrivati a Palazzo d'Orleans per parlare con il presidente della Regione Raffaele Lombardo.

Un incontro che si è concluso con lo stanziamento di 4 milioni di euro in favore dell'Ato che gestisce la raccolta dell'immondizia in 22 comuni della provincia Palermitana. Soldi che dovrebbero consentire ad alcuni dei paesi assediati dai rifiuti di riprendere a riversare l'immondizia nella discarica di Bellolampo, alle porte di Palermo, che aveva chiuso i battenti perchè i Comuni non pagavano. Le risorse stanziate dalla Regione basteranno a garantire il servizio per soli sei mesi.
Intanto la procura sta valutando se aprire un'indagine per interruzione di pubblico servizio, mentre a tutt'oggi nelle strade l'emergenza resta. La Regione ha nominato un commissario ad acta, Giorgio D'Angelo. Il commissario ha a disposizione sei mesi di tempo e un mandato più ampio: superare la carenza dei mezzi e aumentare i livelli della raccolta differenziata.

"Accogliamo con soddisfazione la disponibilità del Presidente Lombardo e le prime decisioni tese a risolvere al più presto l'emergenza rifiuti in provincia. In particolare la scelta di percorrere ogni tipo di strada per la riapertura della discarica di Bellolampo per il conferimento dei rifiuti degli altri Comuni della provincia. Siamo naturalmente ancora in piena emergenza, ma già da subito si potrà cominciare a lavorare per risolverla".
Questo il commento del presidente della Provincia di Palermo, Giovanni Avanti al termine dell'incontro con il governatore Lombardo. Nel corso del vertice Avanti ha sottolineato che l'urgenza maggiore riguarda la disponibilità di risorse (altre somme rispetto ai 4 milioni stanziati per il Coinres, ndr) per gli interventi infrastrutturali necessari ad adeguare e quindi riaprire le discariche attualmente chiuse nel Palermitano; la proposta è stata accettata da Lombardo, che ha assicurato l'immediata disponibilità dei fondi (circa 5 milioni di euro) per avviare immediatamente queste opere.
Per quanto riguarda l'apertura ai Comuni della provincia della discarica Amia di Bellolampo, Avanti ha poi suggerito la possibilità di emanare un decreto urgente dell'assessore regionale alla Sanità, Massimo Russo, per far riaprire la discarica per gravi motivi di salute pubblica. Lombardo ha dato mandato all'assessore regionale all'Ambiente, Mario Milone di vagliare questa possibilità, insieme al prefetto. Infine, Lombardo si è detto disponibile a nominare commissari straordinari in tutti gli Ato della provincia.
Intanto Avanti rimane in stretto contatto con i sindaci del territorio, i rappresentanti degli Ato e la Regione per le successive tappe necessarie a superare l'emergenza.

Ma la tensione resta alta e il finanziamento disposto dalla Regione non pare in grado di garantire il superamento dell'emergenza.

- Mafia, assunzioni facili e spese folli: il buco nero dei consorzi mangiasoldi di A. Ziniti (Repubblica.it)

 

 

14 novembre 2009
Condividi:
Assistenza legale in sede
Preventivi Vetture
crio gel anticellulite collistar GEL

crio gel anticellulite collistar GEL

Massaggi e relax
36,40 € 52,00 €
Borsa a Spalla Uomo, 4.50x26x23 cm  GAUDI Linea Bside
MOTORINO ALZACRISTA LLI  ANT.SX A.R.159 SW 4P 9/05-> ROLCAR

MOTORINO ALZACRISTA LLI ANT.SX A.R.159 SW 4P 9/05-> ROLCAR

Componenti di finestrini per veicoli a motore
90,00 € 120,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

CARGLASS LERCARA FRIDDI

CARGLASS LERCARA FRIDDI

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
CARGLASS CORLEONE

CARGLASS CORLEONE

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
CARGLASS CASTRONOVO DI SICILIA

CARGLASS CASTRONOVO DI SICILIA

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione

Aziende consigliate