E' stata rinviata la tassa di sbarco per i turisti nelle Isole Egadi

A Favignana il ticket può attendere

Contenuti Sponsorizzati
Sikalastik-560 Sika Conf.da 20 Kg o 5 Kg
TETTI IN LEGNO MASSELLO CORSO LEGNAMI SRL MASSELLO
POMPA 38 STIHL DAL MS170 AL MS250
DI MARZIO AIR ZONE DP192BK
Schlüter®-KERDI-BOARD Schlüter

Il ticket può attendere. E' stato rinviata, infatti, di venti giorni l'applicazione del ticket da un euro da far pagare ai turisti che sbarcano su una delle tre isole delle Egadi.

Lo ha deciso il sindaco dell'arcipelago, Gaspare Ernandez.
La soluzione è stata adottata d'intesa con il ministero dell'Ambiente.

''Considerato che uno dei nostri problemi più assillanti è lo smaltimento dei rifiuti - dice il sindaco Gaspare Ernandez - siamo orientati a destinare le somme che saranno pagate dai turisti, proprio al trasferimento a Trapani dei rifiuti.

Sul bilancio comunale questa voce incide in maniera considerevole; potere usare queste nuove risorse finanziarie dovrebbe anche garantire una maggiore pulizia dei litorali''.

Ogni anno a Favignana, Levanzo e Marettimo sbarcano circa 35 mila turisti; ai residenti e a quanti hanno una casa in una delle tre isole il ticket non verrà applicato. 

5 giugno 2003
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Sikalastik-560 Sika Conf.da 20 Kg o 5 Kg
TETTI IN LEGNO MASSELLO CORSO LEGNAMI SRL MASSELLO
POMPA 38 STIHL DAL MS170 AL MS250
DI MARZIO AIR ZONE DP192BK
Schlüter®-KERDI-BOARD Schlüter
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Festa di campagna di fine estate 2019
CARGLASS AGRIGENTO … DIVENTA ORA DOCTOGLASS
Pensili a giorno cubo

Pensili a giorno cubo

OFFERTA VALIDA FINO AL 28/02/19
Tozzetti 6.5x6.5 Marazzi

Tozzetti 6.5x6.5 Marazzi

OFFERTA VALIDA FINO AL 31/12/2019
BUONO BRIDGESTONE AUTO

Aziende consigliate