Fino al 3 maggio le proteste dei regionali che aderiscono ai Cobas

Fitto il calendario degli scioperi che coinvolgeranno i dipendenti degli uffici centrali e periferici

Contenuti Sponsorizzati
Cono Ggelato Marzapane  H 64 in panettone
Cucitrice a pinza
Sedie Tomasucci Chiramonte Ragusa Sicilia F.lli Tomasucci
- MICHELIN PILOT ROAD 4
I dipendenti regionali hanno protestato ieri davanti a Palazzo dei Normanni, la sede dell'Assemblea regionale, a Palermo.

I lavoratori rivendicano l'applicazione giuridica del contratto di lavoro firmato il 23 maggio 2001 che riguarda 20 mila dipendenti, inclusi quelli degli pubblici collegati.

I Cobas chiedono inoltre l'apertura delle trattative relative al contratto economico dei dipendenti per il biennio 2002/2003, la definitiva stabilizzazione dei 3.600 precari in servizio alla Regione e lo sblocco dei pensionamenti previsti dalla legge di riforma 10 del 2000.

I Cobas hanno già programmato una serie di iniziative di lotta che si concluderanno il 3 maggio con lo sciopero generale, e manifestazione a Palermo, dei dipendenti regionali e degli enti non economici.

Fitto il calendario degli scioperi che coinvolgeranno i dipendenti degli uffici centrali e periferici dei singoli assessorati nelle nove province regionali:

4 marzo, Presidenza della Regione e provincia di Trapani;
7 marzo, Beni culturali e Pubblica istruzione e provincia di Siracusa;
11 marzo, dipartimenti Lavori pubblici, ispettorati tecnici regionale e dei lavori pubblici, Ente acquedotti siciliani e provincia di Ragusa;
14 marzo, dipartimento Enti locali e provincia di Messina;
18 marzo, dipartimenti agricoltura, aziende demaniali, interventi infrastrutturali, Ente sviluppo agricolo e provincia di Enna;
21 marzo, assessorato regionale alla Cooperazione, Camera di Commercio di Palermo e provincia di Agrigento;
25 marzo, dipartimenti lavoro, formazione, agenzia per l'impiego e provincia di Catania;
28 marzo, assessorato regionale Turismo e Trasporti, Apiit e Ast di Palermo;
1 aprile, assessorato regionale Sanità;
4 aprile, assessorato regionale al Bilancio, ragionerie centrali degli assessorati regionali e provincia di Caltanissetta;
8 aprile, assessorato regionale all' Industria e Asi di Palermo;
11 aprile, assessorato regionale Territorio e Ambiente.

18 febbraio 2003
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Cono Ggelato Marzapane  H 64 in panettone
Cucitrice a pinza
Sedie Tomasucci Chiramonte Ragusa Sicilia F.lli Tomasucci
- MICHELIN PILOT ROAD 4
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

OSCURAMENTO VETRI LICATA
TURONE OSCURAMENTO VETRI GELA DELIA SAN CATALDO

TURONE OSCURAMENTO VETRI GELA DELIA SAN CATALDO

Offerta valida dal 29/11/2016 al 29/07/2017
SOSTITUZIONE VETRI CAMION AGRIGENTO

SOSTITUZIONE VETRI CAMION AGRIGENTO

Offerta valida dal 13/06/2017 al 31/10/2017
Lavabo Colacril tecnoril da appoggio

Lavabo Colacril tecnoril da appoggio

OFFERTA VALIDA FINO AL 31/12/2019
CARGLASS PRIZZI

CARGLASS PRIZZI

31/12/2018

Aziende consigliate