Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Finte nozze per immigrati

Arresti a Palermo: scoperta un'organizzazione che pianificava nozze fittizie per consentire a immigrati nordafricani di regolarizzare la loro posizione in Italia

Contenuti Sponsorizzati
Scatola per bomboniera F/Cop. H 12 cm. 12 x 12 - Sconti per Fioristi, e Aziende
Faretto Incasso Gesso GU10 Century
Baby Sanitaria RE LEONE
Gonartrosi
Filagna varie dimensioni in pietra lavica
Lampada Led Globo E27 24w Luce Natura 2130 Lumen Century

La squadra mobile di Palermo ha eseguito 14 ordini di custodia cautelare per associazione a delinquere e per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina attraverso la celebrazione di matrimoni fittizi. I reati sono stati commessi anche in altre città italiane e in Marocco, dal novembre 2007 allo stesso periodo del 2009.
L'organizzazione pianificava falsi matrimoni per consentire a immigrati marocchini di regolarizzare la loro posizione in Italia.
I provvedimenti di custodia cautelare eseguiti nell'operazione "Dirham" (la valuta del Marocco) sono state disposte dal Gip Piergiorgio Morosini su richiesta dei pm Calogero Paci e Daniela Varone.

Le indagini sono cominciate quando un marocchino ha chiesto all'ufficio immigrazione della questura di formalizzare il ricongiungimento con la moglie, la palermitana Rosa Cocuzza, sposata in Marocco; ma la donna aveva già contratto matrimonio con altri due marocchini, e un altro ancora, nel dicembre 2008, aveva inoltrato alla questura la richiesta per il rilascio della carta di soggiorno perché anche lui coniugato con Rosa Cocuzza. In verità, la donna non viveva con nessuno dei suoi "mariti".
Il marocchino ha raccontato che nell'agosto 2008, a Casablanca, attraverso un mediatore aveva appreso dell'imminente arrivo di un'italiana, accompagnata da un amico, disposta a contrarre matrimonio dietro un compenso di circa 4 mila euro. Nel pomeriggio del giorno seguente aveva incontrato in un bar l'italiano, che diceva di chiamarsi Mirko. L'uomo gli aveva chiesto 7 mila euro, più 500 per il mediatore marocchino. Il giorno del matrimonio, Mirko pretese altri 2 mila euro per la traduzione in italiano dell'atto di matrimonio.
Nel giugno 2009, intanto, il finto sposo era tornato in questura per definire il rilascio della carta di soggiorno; ritenendo di essere stato raggirato, ha denunciato la persona che lo aveva coinvolto in questa storia, ammettendo che il matrimonio era falso.

Da un'analisi del traffico telefonico, gli agenti sono riusciti a individuare un'organizzazione composta da cinque palermitani, un uomo e quattro donne, dedita alla sistematica pianificazione di matrimoni. A capo della banda un palermitano, che godeva di una rete di complicità e conoscenze, localizzate dai poliziotti anche in Marocco. E' stato stimato che, per ogni matrimonio, venivano pagati oltre 10.000 euro. A due delle quattro donne arrestate è stato contestato anche il reato di bigamia, dal momento che hanno contratto, rispettivamente, tre e due matrimoni con marocchini.

[Informazioni tratte da Ansa, Lasiciliaweb.it, Repubblica/Palermo.it]

2 dicembre 2011
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Scatola per bomboniera F/Cop. H 12 cm. 12 x 12 - Sconti per Fioristi, e Aziende
Faretto Incasso Gesso GU10 Century
Baby Sanitaria RE LEONE
Gonartrosi
Filagna varie dimensioni in pietra lavica
Lampada Led Globo E27 24w Luce Natura 2130 Lumen Century
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

FINANZIAMENTI  A  FONDO  PERDUTO  2021
PROMOZIONE LIMITATA SULLA CARTA DA PARATI

PROMOZIONE LIMITATA SULLA CARTA DA PARATI

ULTIMISSIMI GIORNI DI PROMO
OFFERTA OLIO MOTUL 300V 15w50 - 20w60  LT.2

OFFERTA OLIO MOTUL 300V 15w50 - 20w60 LT.2

Offerta valida dal 01/10/2021 AL 31/12/2021
Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021
Cambia le porte e le paghi la metà

Cambia le porte e le paghi la metà

Offerta valida fino al 31/07/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE