Food padovano e design siciliano al Sigep di Rimini

Food padovano e design siciliano al Sigep di Rimini

L'ultima creazione del ragusano Peppino Lopez farà da cornice al gelato gastronomico dello chef e gelatiere Antonio Mezzalira

Contenuti Sponsorizzati
COPRIMURO IN CEMENTO 25 CM  MISURE INT. 20/25
Blocco in Calcestruzzo Tradizionale  25 x 20 x 40
Coperchi e caditoie in ghisa
ABBATTITORE MULTIFUNZIONE 14 TEGLIE VISION COLDLINE W14F
COPERTINA  30X100X5

Una piccola opera d'arte realizzata a mano e pensata dal designer Peppino Lopez farà da cornice a "Mari e monti, il gambero incontra le alghe di montagna", il piatto che lo chef e maestro gelatiere Antonio Mezzalira, di Gazzo Padovano, porterà al Sigep di Rimini nella sezione Gelato d'Oro, in programma da sabato 19 gennaio fino a lunedì 21, alla hall Sud.

L'architetto e designer Peppino Lopez

Una straordinaria gara gastronomica per la coppia Lopez-Mezzalira che segna il primo incontro professionale tra i due giovani artigiani, un debutto, il loro che accorcia le distanze geografiche (ragusano il primo, padovano il secondo) proprio come gli ingredienti scelti per la preparazione del gelato azzerano ogni latitudine: il gambero rosso di Mazara del Vallo, proveniente dal lembo di terra più a sud della Sicilia incontra, appunto, le alghe di montagna delle cime più alte delle Alpi.

Lo chef e gelatiere Antonio Mezzalira

Il piatto pensato da Lopez per l'occasione è stato realizzato in stoneware smaltato bianco lucido, ed è stato ispirato ai ricordi dell'infanzia, proprio come il gelato, in fondo, è legato a una memoria gustativa dei bambini, "di quando passeggiavo lungo i marciapiedi antistanti il mare di Punta Secca, vicino Ragusa - racconta l'architetto che ha creato una collezione di piatti dedicati al food, chiamata Design for chef's - e tra i sogni che si intrecciavano alla fantasia, bastava vedere il guscio di un crostaceo, rimasto intrappolato tra gli scogli dopo l'alta marea, per immaginarmi una storia a lieto fine".

Un "gelato gastronomico" di Antonio Mezzalira

"In fondo il titolo del piatto proposto dal maestro Mezzalira sembra una fiaba - spiega Lopez - è stato come immaginare che dal quel guscio potesse rinascere un gambero, magari con le ali che magicamente spicca il volo per andare lontano per posarsi poi su un'alga di montagna".

peppinolopez.it

www.golosidinatura.it

16 gennaio 2019
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
COPRIMURO IN CEMENTO 25 CM  MISURE INT. 20/25
Blocco in Calcestruzzo Tradizionale  25 x 20 x 40
Coperchi e caditoie in ghisa
ABBATTITORE MULTIFUNZIONE 14 TEGLIE VISION COLDLINE W14F
COPERTINA  30X100X5
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Verdello fest 2018

Verdello fest 2018

29/30 settembre 2018

Aziende consigliate