Fra ieri e oggi, si delinea la semifinale in attesa dello scontro Senegal-Turchia

Fatiche e sorprese di questo mondiale

Germania in semifinale, ma che fatica!
Gli Stati Uniti dominano per mezzora, ma poi si arrendono all'inzuccata di Ballack. Palo di Klose e rigore negato agli Usa nel secondo tempo.
ULSAN (Corea del Sud), 21 giugno 2002 - Pur dominata nella prima mezzora di gioco dagli scatenati statunitensi e anche per lunghi tratti nella ripresa, la Germania raggiunge la semifinale mondiale grazie a una rete di Ballack nel finale di primo tempo e ora attende di sapere se martedì prossimo a Seul dovrà affrontare la Spagna o la Corea padrona di casa.
Gli americani escono dal Mondiale tra gli applausi e a testa alta. Anzi, altissima.Sul telecomando di ogni videoregistratore c'è un tasto per raddoppiare la velocità del nastro. Per avere un'idea dei primi 39' di Germania-Stati Uniti fate conto che, mentre i tedeschi avanzavano a velocità normale, gli uomini di Arena parevano appunto correre il doppio dei blasonati avversari. Tanto da dominarli puntualmente.
Il calcio però è bello anche perché non sempre vince il migliore (gli azzurri l'hanno capito martedì scorso) e alla prima disattenzione gli inesperti yankees hanno preso gol e iniziato a fare acqua da tutte le parti. Piazzando Reyna davanti alla difesa in linea, Arena ha di fatto installato una rampa di lancio per i cinque missili che con un movimento continuo, la capacità di inserirsi negli spazi e sovrapporsi sulle fasce, hanno mandato in tilt la retroguardia tedesca.
Hejduk e Lewis sulle fasce, O'Brien e Donovan con inserimenti centrali e la punta unica McBride hanno completato il lavoro impostato dietro dai centrali Pope e Mastroeni, da Berhalter a sinistra, ma soprattutto da uno straripante Sanneh a destra.
La Germania ha l'umiltà di soffrire e l'esperienza per attendere il momento buono per colpire. Quando lo fa, il montante assestato sulla faccia degli americani è devastante. Negli ultimi sei minuti del primo tempo, infatti, i tedeschi sfiorano il raddoppio ad ogni cross messo in area. La tremenda forza della contraerea di Voeller manda vicino al gol di nuovo Ballack, poi Neuville e infine Klose (palo clamoroso).
La ripresa è meno divertente. Da un lato una squadra che non ha alcun interesse a forzare, dall'altro una che non ha più le forze per attuare un gioco che, in assenza di autentici fuoriclasse, comporta un eccessivo dispendio di energie. I tedeschi si chiudono e Frings e Ziege finiscono col fare i terzini in quello che da 3-5-2 divien un 5-4-1. Pur senza la brillantezza del primo tempo, Reyna e compagni traslocano nella metà campo avversaria, si vedono negare un rigore sacrosanto e dunque escono dal Mondiale sì tra gli applausi, ma anche con qualche rammarico.

Fonte: Gazzetta.it



La Corea del Sud in semifinale, batte la Spagna ai rigori

Corea del Sud in semifinale, con un'altra coda polemica dopo quella della partita con l'Italia. I padroni di casa si sono qualificati battendo la Spagna ai rigori (5-3), dopo una partita arbitrata in modo quanto meno dubbio, e ora dovranno affrontare la Germania.
I tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sullo 0-0. Agli spagnoli era stato annullato un gol, con motivazioni poco chiare. E almeno un altro paio di decisioni dell'arbitro, l'egiziano Ghandour, e dei suoi assistenti hanno suscitato perplessità.
Al termine della partita alcuni calciatori della squadra di Camacho sono andati a protestare con la terna arbitrale. Il capitano Hierro è invece scoppiato in lacrime: finisce in modo amaro la sua esperienza nella nazionale.

Commento finale di Nicola Apicella
Anche la Spagna torna a casa. E la Corea, zitta zitta, raggiunge la semifinale. Dopo aver superato l'esame golden goal contro l'Italia, la squadra di Hiddink supera anche quello dei rigori e prepara ora la sfida alla Germania. Chissà che le sorprese non siano ancora finite. La Spagna mastica amaro. Nei 120 minuti, tra i tempi regolamentari e i due supplementari, le Furie Rosse hanno creato di più sfiorando il gol in diverse circostanze. Clamoroso il palo colpito da Morientes nel primo overtime. La Corea si è difesa bene, ha creato qualche pericolo e ai rigori ha staccato il pass per un ulteriore sogno. Finale incandescente: grandi proteste da parte degli spagnoli nei confronti della terna arbitrale per alcune decisioni dubbie.

Fonte: Kataweb/CNN italia

22 giugno 2002
Condividi:
Frizione motozappa 8 BRUMITAL
FOOTSWITCH  BOSS  FS5U

FOOTSWITCH BOSS FS5U

Amplificatori per strumenti musicali
30,00 €
Realizzazione Impianti Irrigui

Realizzazione Impianti Irrigui

Giardinaggio - servizio
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

Depuratore d'acqua ad osmosi inversa PALERMO

Depuratore d'acqua ad osmosi inversa PALERMO

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
RIPARAZIONE PARABREZZA FAVARA

RIPARAZIONE PARABREZZA FAVARA

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
TURONE SOCCORSO STRADALE AGRIGENTO- CARROATTREZZI AGRIGENTO

TURONE SOCCORSO STRADALE AGRIGENTO- CARROATTREZZI AGRIGENTO

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
OSCURAMENTO CRISTALLI MONTALLEGRO CAMASTRA ALESSANDRIA DELLA ROCCA

OSCURAMENTO CRISTALLI MONTALLEGRO CAMASTRA ALESSANDRIA DELLA ROCCA

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali

Aziende consigliate