Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Giardino della Kolymbethra entra a far parte del progetto FAI ''Bene FAI per tutti''

Giardino della Kolymbethra entra a far parte del progetto FAI "Bene FAI per tutti"

Il giardino sito nella Valle dei Templi affidato al FAI, accessibile anche ai visitatori con disabilità intellettiva

Contenuti Sponsorizzati
TERRASANTA

TERRASANTA

1.320,00 €
FATIMA E SANTIAGO

FATIMA E SANTIAGO

900,00 €
Stanza Malaguerra

Stanza Malaguerra

58,50 € 65,00 €
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €

Giardino dela Kolymbethra, Agrigento - Foto Vincenzo Cammarata, 2010 © FAI - Fondo Ambiente Italiano

  • Hai una struttura ricettiva o un'attività turistica che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

"Ogni individuo ha diritto di prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità, di godere delle arti e di partecipare al progresso scientifico e ai suoi benefici" - Dichiarazione universale dei Diritti dell'Uomo, articolo 27

Nel 2020 il progetto del FAI - Fondo Ambiente Italiano "Bene FAI per tutti", volto a rendere la cultura un bene accessibile alle persone con disabilità intellettiva, si amplia e arriva a coinvolgere due nuovi Beni del FAI, per un totale di undici in tutta Italia.

Da oggi infatti si potranno scaricare dal sito www.benefaipertutti.it le guide in linguaggio semplificato riguardanti il Negozio Olivetti in piazza San Marco a Venezia, capolavoro dell'architettura del Novecento progettato da Carlo Scarpa e affidato in concessione al FAI da Generali Italia nel 2011, e il Giardino della Kolymbethra ad Agrigento, gioiello archeologico e agricolo nel cuore della Valle dei Templi, in concessione al FAI dalla Regione Autonoma della Sicilia dal 1999.

Giardino dela Kolymbethra, Agrigento - Foto Vincenzo Cammarata, 2013 © FAI - Fondo Ambiente Italiano
Giardino dela Kolymbethra, Agrigento - Foto Vincenzo Cammarata, 2013 © FAI - Fondo Ambiente Italiano

Testi "easy to read" arricchiti con fotografie, illustrazioni e mappe, che renderanno la visita un'esperienza inclusiva e piacevole e che permetteranno agli ospiti e ai loro caregiver (genitori, insegnanti, accompagnatori) di familiarizzare con i luoghi e apprenderne la storia, le caratteristiche e le curiosità in modo coinvolgente, grazie a strumenti di comunicazione studiati per ridurre lo stress della persona con disabilità e la sua difficoltà di comprensione del contesto.

"Siamo orgogliosi di includere il Giardino della Kolymbethra tra i Beni FAI nei quali è attivo il progetto 'Bene FAI per tutti' - afferma Giuseppe Lopilato, Property Manager del Giardino della Kolymbethra - Da questo momento, infatti, anche i visitatori con disabilità intellettiva potranno scoprire questo angolo di paradiso che racchiude i colori, i sapori e i profumi della terra di Sicilia e racconta, con il suo paesaggio e i suoi ipogei, scavati 2.500 anni fa, la storia dell'antica piscina di Akragas poi trasformata in uno splendido giardino mediterraneo. Siamo sicuri che anche questi visitatori ne rimarranno incantati, come già accade alle migliaia di persone che ogni anno godono della bellezza questo gioiello archeologico e agricolo".

Per scaricare le guide e per informazioni sul progetto: www.benefaipertutti.it

Si ricorda che per le visite ai Beni FAI è vivamente consigliata la prenotazione. Per ulteriori informazioni: www.ibenidelfai.it o www.fondoambiente.it.

25 settembre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
TERRASANTA

TERRASANTA

1.320,00 €
FATIMA E SANTIAGO

FATIMA E SANTIAGO

900,00 €
Stanza Malaguerra

Stanza Malaguerra

58,50 € 65,00 €
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE