Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il Cipe scongela i prestiti d'onore, al via 500 nuovi progetti in Sicilia

Contenuti Sponsorizzati
Il nostro obiettivo per il 2003 è creare 20 mila microimprese con il prestito d'onore e 50 medie imprese giovanili con la legge sull'autoimprenditorialità con un saldo occupazionale di 22-23 mila occupati".

È Massimo Caputi, da poco meno di sei mesi al timone, come amministratore delegato, di Sviluppo Italia a tracciare il percorso che attende la Spa per il Mezzogiorno.

Un percorso che sarà compiuto d'intesa con il ministero dell'economia e con il dipartimento per le politiche di sviluppo e coesione.

E a dare una forte mano sulla strada dello sviluppo arriva anche la decisione del Cipe che sul prestito d'onore ha chiuso la partita 2001. "Con un atto firmato ieri e in corso di pubblicazione possiamo completare l'iter di tutti i corsi di formazione in essere", ha annunciato Caputi.

Si tratta dunque dello "scongelamento" di 1.700 nuovi imprenditori per un ammontare complessivo di 155 milioni di euro (in Sicilia i prestiti d'onore che partono saranno circa 500). Non solo. Un secondo provvedimento, in via di emanazione, consentirà a Sviluppo Italia, sulle domande pervenute nel 2001, di effettuare altri 5 mila prestiti d'onore. "Sostanzialmente arriviamo a 6.700 prestiti d'onore già disponbili con la finanziaria 2002. E con questo si può dire chiusa la partita 2001 e si può aprire un nuovo capitolo".

E la nuova "pagina" parla di oltre 60 mila domande di prestiti d'onore che giacciono sul tavolo di Sviluppo Italia: "Auspichiamo di liquidarne appunto almeno un terzo, 20 mila, nel 2003". Ma le risorse ci sono? "Sì, i 300 milioni di euro previsti dal fondo unico per il 2003 dovrebbero essere sufficienti".

Strada più agevole anche per gli obiettivi da raggiungere sull'autoimprenditorialità: già entro ottobre le norme attuative della legge ex 44 saranno completamente modificate. Quelle vecchie "erano completamente sbagliate", commenta ancora Caputi. Il nuovo testo è in via di limatura e vedrà la luce entro fine mese.
 
Fonte: GdS

10 ottobre 2002
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

I nostri primi Quarant'anni!!!
MASTER TRAINING LAURA LANZA ACADEMY 2021
Nuovi arrivi Goofi Salvadanaio!!!!
VISMARA BENESSERE LETTINO LUMIA  2021
DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COVID 19

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE