Il Distretto Iblei crea il marchio Costa Barocca

Il Distretto Iblei crea il marchio Costa Barocca

Per rilanciare la destinazione iblea un nuovo marchio e un nuovo sito

Il Distretto degli Iblei mette a punto due nuovi strumenti per rendere più competitiva la destinazione e concretizzare un'offerta turistica sempre più integrata e sempre più smart. Nascono da queste premesse il marchio "Costa Barocca" e il nuovo sito che consentiranno una maggiore visibilità degli operatori turistici coinvolti.

L'annuncio è stato dato dal presidente del Distretto Gianni Occhipinti nel corso della presentazione presso la sala Giunta del Comune di Ragusa della Carta di Valorizzazione del Territorio (CVT), promossa dallo stesso Distretto e dai 19 Comuni che ne fanno parte, e realizzata con il Centro Studi Investimenti Sociali, CENSIS, e la Società ASSET - Assistenza e Servizi per lo Sviluppo Economico del Territorio - di Roma.

La Carta si rivolge agli operatori e istituzioni turistici del territorio e indica le strategie del Distretto per la tutela e la valorizzazione del patrimonio collettivo ibleo. Contestualmente sono previsti tre eventi informativi e di presentazione a Scicli (in collaborazione con il Comune di Scicli) oggi pomeriggio, martedì 17 luglio, alle 16 a Palazzo Spadaro; domani 18 luglio alle 10 a Vittoria, al Chiostro delle Grazie e alle 18 a Marzamemi, in Piazza Regina Margherita.

"La creazione del marchio "Costa Barocca" - spiega Occhipinti - rafforzerà l'immagine unitaria del territorio ibleo e la qualità dei servizi offerti dalle realtà che ne faranno parte così come il sito web disposto ad hoc, con tutte le informazioni sui punti di attrazione - musei, chiese e palazzi, spiagge e parchi, eventi - e sui servizi di base, dal pronto soccorso alla stazione dei carabinieri, dalla farmacia al bancomat, dalla linea dei bus al noleggio auto".

"Inoltre - aggiunge - il sito suggerirà al turista una lista di strutture per dormire, mangiare, fare acquisti, segnalando allo stesso tempo gli operatori più vicini aderenti al marchio "Costa Barocca". L'iscrizione al marchio sarà gratuita. Condizione fondamentale per farne parte saranno il possesso dei prerequisiti di qualità e buona reputazione, confermati dalle valutazioni riportate sui siti turistici più utilizzati". [Fonte: Travelnostop Sicilia]

- www.distrettoturisticodegliiblei.it

17 luglio 2018
Condividi:
Crociera Mediterraneo, Barcellona, Svezia, Estonia, Russia, Germania
Mescolatrici Planetarie  electrolux Electrolux Promozione Mescolatrici
LAVAGGIO

LAVAGGIO

Ristorazione
proposto da Samod SRL
San Giacomo, Patrono di Caltagirone

San Giacomo, Patrono di Caltagirone

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Villa Patti

Villa Patti

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate