Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il lavoro contro il disagio: un Bando per finanziare progetti per l'inserimento

Contenuti Sponsorizzati

Combattere l'emarginazione dei più deboli, far fronte al disagio sociale, accrescere il livello di occupazione facendo ritrovare alle persone più svantaggiate fiducia e dignità sociale.
E' questo l'obiettivo dell'iniziativa di NoiCon, che ha lanciato per il triennio 2004-2006 un Bando di Finanziamento per interventi volti a dare occupazione ai soggetti più deboli.
Il progetto è rivolto a tutti coloro che operano nel Terzo Settore come le Associazioni, le Cooperative, le ONG - Organizzazioni Non Governative, gli Enti a carattere privato senza fine di lucro e le forme di partenariato locale: tutte quelle organizzazioni non profit che hanno tra le proprie finalità l'inclusione sociale lavorativa di soggetti svantaggiati.
I finanziamenti offerti dal Consorzio NoiCon - fino a 2.505.000 € - saranno utilizzati per progetti finalizzati al consolidamento e al miglioramento di sistemi integrati di servizi.
I destinatari finali saranno quindi uomini e donne a rischio di emarginazione a causa di problemi psico-fisici o economico-sociali: dai portatori di handicap ai sieropositivi ai tossicodipendenti, dagli ex detenuti ai membri delle minoranze etniche alle categorie legate alla nuova povertà.

Cos'è NoiCon?
E' un Consorzio, che unisce le energie e le risorse della Fondazione Alma Mater dell'Università di Bologna, della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna, della Fondazione Cesar e della Cooperativa Oltremare.
Nato nel 2002 grazie alla Regione Emilia Romagna, NoiCon ha finanziato, solo nel primo biennio di attività, 42 progetti in tutta l'Emilia Romagna, agevolando sensibilmente quelli dedicati alle donne immigrate (14 progetti, con 74 inserimenti lavorativi) e ai disabili psichici (11 progetti, con 40 inserimenti lavorativi).
I settori interessati da questi interventi sono stati parecchi: la ristorazione, il catering e la gestione di un bar, la mediazione culturale, i servizi all'infanzia e agli anziani, i call center, i servizi alle aziende, l'artigianato, l'estetica e persino la creazione di una Banca del Tempo.
Questa eterogeneità è stata una scelta vincente: ben 173 partecipanti sono stati poi inseriti in realtà attinenti al loro percorso di reinserimento.
Non solo: nelle varie Province sono state create 29 nuove imprese, ripartite tra Cooperative di tipo A e B, Cooperative "miste", Associazioni e Ditte individuali.

Se queste sono le premesse, le attese sono decisamente ottimistiche.
Quando nel 2006, al temine del Triennio, si rifaranno i conti, queste cifre saranno lievitate, e la battaglia contro l'emarginazione dei più deboli avrà segnato un nuovo, importante traguardo.


INFO

Consorzio NoiCon
Villa Gandolfi Pallavicini
via Martelli 22/24
40138 Bologna (BO)
Tel. 051 6028073
Sito web www.noicon.it
E-mail info@noicon.it

Fonte: Disabili.com

6 settembre 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

OFFERTA CASCO J-R HANS OMP
Cambia le porte e le paghi la metà

Cambia le porte e le paghi la metà

Offerta valida fino al 31/07/2021
Promozione Vista/Sole
Lavabo spot da appoggio

Lavabo spot da appoggio

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE