Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il posto giusto per una degna sepoltura. Presto a Catania sorgerà un cimitero per gli ''amici animali''

La soddisfazione degli animalisti: ''Un chiaro segno di civiltà''

Contenuti Sponsorizzati
Speed Fuel

Speed Fuel

2,00 €
MEZZO FIORE Luminarie d'Arredo
Riparazione Decanter degli Impianti Oleari

La V Commissione Lavori Pubblici del Consiglio comunale di Catania, presieduta da Dino Fiorenza, nella riunione tenutasi la scorsa settimana ha affrontato la questione che riguarda la realizzazione, nel capoluogo etneo, di uno spazio regolamentato sul quale possa sorgere un cimitero per gli animali domestici.
Il problema, infatti, coinvolge tantissime famiglia della città e dell'hinterland che avendo convissuto per anni con il proprio "pet-friend" al momento del "trapasso" di questi ultimi si trova di fronte ad un problema penoso: l'incognita della sepoltura.

Al di là delle questione prettamente affettive, la legge prevede il rispetto di norme precise che impongono l'utilizzo di terreni con specifiche caratteristiche e di procedure complesse ed articolate. Non c'è dubbio, infatti, che specialmente per i cani di grossa taglia, non può effettuarsi la sepoltura nel giardino di casa o in un qualsiasi altro appezzamento di terreno. Le sanzioni previste sono peraltro molto severe.

Il presidente della Commissione al termine della riunione, ha dunque provveduto a contattare l'ingegnere Angelo Greco, responsabile dell'Ufficio comunale per il Piano Regolatore Generale, che ha già dato ampia rassicurazione che la questione sarà adeguatamente presa in considerazione nella redazione dello strumento urbanistico della città.
"La nostra convinzione - ha spiegato il presidente Fiorenza - è che un consesso civile abbia a disposizione un luogo destinato alla sepoltura degli animali che rispetti da una parte i canoni di decoro morale  e di legislazione sanitaria e dall'altra i sentimenti dei proprietari che, in un certo senso, non perderanno del tutto i compagni di tanti anni".

"Proprio in questi giorni - ha continuato Fiorenza - la Regione Lombardia ha deciso di dare il via alla creazione di cimiteri per i nostri amici animali che si chiameranno 'spazi per la tumulazione' per non confonderli con i cimiteri per gli esseri umani. Il comune di Firenze ha invece avviato un Project financing per la realizzazione di un cimitero per animali da affezione. Il progetto sarà approvato entro il 2004 ed i lavori inizieranno nel 2005. Catania che aspira al ruolo di grande metropoli europea non può certo, anche in questo settore, rimanere indietro".

Soddisfazione è stata espressa da alcune associazioni animaliste che hanno riconosciuto nell'atto della Commissione un importante segnale "in una città dove l’attenzione verso gli animali sta finalmente uscendo dalle logiche di appartenenza politica" auspicando inoltre che "in questo modo, oltre al cimitero, tante cose si potranno fare per coloro che sono a pieno titolo cittadini di Catania".

23 settembre 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Speed Fuel

Speed Fuel

2,00 €
MEZZO FIORE Luminarie d'Arredo
Riparazione Decanter degli Impianti Oleari
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Gift Card

Gift Card

Offerta valida
Nuovi arrivi Goofi Salvadanaio!!!!
I nostri primi Quarant'anni!!!
OFFERTA CASCO J-R HANS OMP
OFFERTA OLIO BARDAHL XTR C60 RACING 39.67 ( 10W60 - 20W60)

OFFERTA OLIO BARDAHL XTR C60 RACING 39.67 ( 10W60 - 20W60)

Offerta valida dal 01/10/2021 AL 31/12/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE