Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Il siciliano Alessio Mamo di nuovo tra i finalisti del World Press Photo

Il siciliano Alessio Mamo di nuovo tra i finalisti del World Press Photo

Gli occhi stanchi di un bambino nel campo profughi della Siria nello scatto del fotoreporter catanese

Contenuti Sponsorizzati

Dopo aver vinto nel 2018 con uno scatto che ritraeva la piccola Manal, una bambina di 11 anni sfigurata in viso dopo un'esplosione in Iraq, è in Siria che il fotoreporter catanese Alessio Mamo cattura con il suo obiettivo la storia che gli vale una nomination tra le foto singole, categoria General News, della 63esima edizione del World Press Photo, il più importante concorso di fotogiornalismo al mondo.

Per l'edizione 2020 del World Press Photo sono stati presentati tutti i finalisti e non direttamente i vincitori (come accadeva fino a qualche anno fa), che saranno invece annunciati il prossimo 16 aprile in un'apposita cerimonia ad Amsterdam.

"Russian Mother and her Child at Al-Hol Camp", foto di Alessio Mamo
"Russian Mother and her Child at Al-Hol Camp", foto di Alessio Mamo

La foto fa parte di un reportage realizzato da Alessio Mamo insieme alla giornalista Marta Bellingreri che racconta le storie di migliaia di rifugiati, molti dei quali donne e bambini di sospetti combattenti dell'Isis sfollati nel nord della Siria.

"Per la seconda volta in tre anni ho l'onore di essere tra i vincitori del World Press Photo - spiega Alessio Mamo -. Ciò è un onore e in qualche modo compensa la grande fatica che si fa al giorno d'oggi ad essere un fotoreporter indipendente. "Russian Mother and her Child at Al-Hol Camp" è una storia molto diversa da quella di Manal, ma allo stesso tempo vicina. Queste due foto sono legate da un filo comune che è la sofferenza del post Isis in Iraq e in Siria, soprattutto per le donne e per i bambini".

Alessio Mamo

Chi è il fotoreporter catanese - Alessio Mamo è un fotografo freelance siciliano, nato a Catania. Laureato in Chimica, Alessio ha sempre preferito viaggiare alla vita chiusa all'interno di un laboratorio. Nel 2007 si è laureato in fotografia all'Istituto Europeo di Design di Roma. Nel 2008, ha iniziato la sua carriera nel fotogiornalismo volgendo il suo obiettivo verso temi sociali, politici ed economici contemporanei. È attento al fenomeno della migrazione, dei rifugiati, a partire dalla Sicilia fino al Medio Oriente e all'Asia. Le sue foto sono state pubblicate su importanti riviste internazionali come Times, Newsweek, Le Monde, Der Spiegel, The Sunday Times, Stern, National Geographic, Geo, L'Espresso, The Guardian, Le Nouvel Observateur, Focus Historia, Marie Claire e tanti altri.

La piccola Manal fotografata da Alessio Mamo

26 febbraio 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Giuseppe Sorce Fotografo Matrimoni Bagheria Palermo

Giuseppe Sorce Fotografo Matrimoni Bagheria Palermo

promozione valida sino al 31 Dicembre

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE