Immagini 2004

Una selezione di immagini per raccontare alcuni degli avvenimenti salienti che hanno fatto il 2004

Una foto per mese, quindi un fatto per ogni mese che ha caratterizzato il 2004.
Un calendario fatto purtroppo da molte tragedie e avvenimenti che hanno sensibilmente cambiato il corso della storia. Dalle elezioni americane, passando per i tragici rapimenti in Iraq, fino all'immane tragedia del sud est asiatico 12 immagini per non dimenticare.



GENNAIO

Inizia la corsa per la Casa Bianca - Per i repubblicani c'è un solo candidato, il presidente in carica George W. Bush, per i democratici sono rimasti in otto: Howard Dean, Wesley Clark, John Kerry, Dick Gephardt, Joe Lieberman, John Edwards, Dennis Kucinich e Al Sharpton. Il 2 novembre 2004,  l'America preferirà George W. Bush a John F. Kerry.



 




FEBBRAIO
In Italia, sì definitivo alla fecondazione assistita
- Tra i punti principali: divieto di fecondazione eterologa, sanzioni disciplinari e pecuniarie per i medici che contravvengono alla legge, obbligo del consenso informato (anche relativamente ai costi dell'intervento) possibilità di accesso alle tecniche solo per coppie eterosessuali e conviventi stabilmente e che non abbiano malattie geneticamente trasmissibili







MARZO

Strage a Madrid - 11 marzo. Il bilancio è drammatico: 191 morti e più di 1.500 feriti. Il Governo spagnolo incolpa inizialmente i terroristi baschi dell'Eta ma già dopo poche ore dalle indagini emerge la tragica verità: c'è Al Qaeda dietro al massacro. La notte del 13 marzo, alla vigilia delle elezioni, migliaia di cittadini manifestano nelle principali città spagnole per chiedere la verità che il Governo avrebbe nascosto



APRILE
Rapiti in Iraq quattro bodyguard italiani - Quattro dipendenti di società di sicurezza private (Salvatore Stefio, Maurizio Agliana, Umberto Cupertino e Fabrizio Quattrocchi) vengono rapiti in Iraq nei pressi di Falluja. I sequestratori, appartenenti alle «Brigate del profeta Maometto» in cambio della loro liberazione chiedono le scuse del Governo italiano e il ritiro delle truppe. Il 15 aprile, Fabrizio Quattrocchi viene giustiziato con un colpo alla nuca. La conferma arriva dal ministro degli Esteri Franco Frattini in diretta nel "Porta a porta" di Bruno Vespa. I tre ostaggi italiani prigionieri dei guerriglieri in Iraq, verranno liberati insieme all'ostaggio polacco Jerzy Kos a Giugno. ''Per la liberazione degli ostaggi in Iraq non ci sono state trattative ed è stata un'azione senza spargimento di sangue'', ha sottolineato il ministro degli Esteri Franco Frattini che ha precisato: ''Le forze della coalizione sono intervenute, i particolari non si possono e non si debbono rivelare''

MAGGIO
Nick Berg viene decapitato. Iniziano le video-esecuzioni - Con la macabra esecuzione dell'ostaggio Usa Nick Berg inizia la raccapricciante stagione delle decapitazioni. I terroristi si attrezzano per filmare il massacro delle loro vittime e diffondono le immagini attraverso tv satellitari o siti web. Alcuni organi di informazione italiani e mondiali decidono nonostante tutto di pubblicare le immagini agghiaccianti







GIUGNO
Torture ad Abu Ghraib - Inizia il processo contro i marines - Alla sbarra tre imputati autori delle immagini-scandalo che hanno suscitato scalpore in tutto il mondo raffiguranti soldati satunitensi intenti a torturare prigionieri iracheni nel carcere di sicurezza di Abu Ghraib






LUGLIO
L'odissea della Cap Anamur - Dopo 21 giorni fermi in mare, la nave umanitaria tedesca Cap Anamur viene fatta attraccare in Sicilia. Termina così l'odissea dei 37 profughi sudanesi a bordo della nave. L'attracco è stato autorizzato dal ministero dell'Interno dopo che la situazione dei profughi si era fatta particolarmente delicata, al punto da indurre il comandante della nave, ad avvicinarsi a terra.







AGOSTO
Ucciso in Iraq Enzo Baldoni - Si erano perse le tracce del giornalista free-lance italiano da due giorni, poi arriva il solito drammatico annuncio di Al Jazira: ''I rapitori lo hanno ucciso''. Il convoglio sul quale viaggiava è stato fermato dai terroristi, lui rapito e il suo autista arrestato. Giallo sulle immagini dell'esecuzione: nessuno le ha mai trasmesse perché ritenute "troppo cruente"; il corpo non è stato ancora ritrovato







SETTEMBRE
La strage di Beslan. Spari e bombe contro i bambini - I festeggiamenti per la riaperura dell'anno scolastico nella cittadina osseta di Beslan diventano una tragedia per il gesto di un gruppo terroristico «militare» dal credo oltranzista che si concluderà 3 giorni più tardi con la morte di 335 persone, di cui 156 bambini e ragazzi





A Baghdad vengono rapite due volontarie italiane - Le due Simone, giovani volontarie dell'Organizzazione "Un ponte per", vengono rapite in Iraq. Il loro sequestro durerà 21 giorni; per la prima volta, tutte le forze politiche del Paese, maggioranza e opposizione, si uniranno in uno sforzo comune per la loro liberazione. Fino all' ultimo momento si è temuto che le trattative si interrompessero.




OTTOBRE
Viene firmata in Campidoglio la Costituzione europea - Nella sala degli Orazi e Curiazi del Campidoglio, la stessa dove nel 1957 fu firmato il Trattato della Comunità economica europea, i rappresentanti dei 25 Paesi dell'Unione hanno firmato la nuova Costituzione europea. «Una data storica» per l'Unione Europea

 

 

 


NOVEMBRE
Arafat muore dopo una lunga agonia - Non c'è stato nulla da fare per il Rais. La corsa a Pairgi per farsi curare, l'agonia, gli annunci, le smentite. ''Sto bene, non preoccupatevi per me'' aveva detto ai giornalisti che attendevano la sua partenza davanti al suo quartier generale alla Mukata. Quale sia stata la reale causa della morte di Arafat non si è mai venuta a sapere.





DICEMBRE
Maremoto: è tragedia in Asia, centinaia di migliaia di morti e dispersi - Una sciagura senza precedenti. Una scossa sottomarina di terremoto di magnitudo 9.0 - il quinto più forte mai registrato in tutta la Terra dal 1900 - al largo dell'isola indonesiana di Sumatra scatena un maremoto che in poche ore ha devastato le coste e le isole di numerosi Stati dell'oceano Indiano centrale. Centinaia di migliaia le vittime sorprese dalla furia delle onde gigantesche: un terzo di loro sono bambini. Il mondo è in lutto.

31 dicembre 2004
Condividi:
BOBINA ACCENSIONE* BOSCH

BOBINA ACCENSIONE* BOSCH

Attrezzatura di sicurezza per veicoli a motore
proposto da AutoClub
54,90 €
MECCANISMO ALZAVETRI PEUGEOT 207 4P ANTERIORE DESTRO SOLO TELAIO POLITECNICA 80

MECCANISMO ALZAVETRI PEUGEOT 207 4P ANTERIORE DESTRO SOLO TELAIO POLITECNICA 80

Componenti di finestrini per veicoli a motore
41,72 € 69,54 €
RTOM MOONGEL BLU (6PZ.)

RTOM MOONGEL BLU (6PZ.)

Accessori strumenti musicali
9,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

Scopri il nuovo sito dedicato alla Sostituzione vetri auto!

Scopri il nuovo sito dedicato alla Sostituzione vetri auto!

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
TURONE RIGENERAZIONE TESSUTO CIELO O SOTTOTETTO AUTO

TURONE RIGENERAZIONE TESSUTO CIELO O SOTTOTETTO AUTO

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
Carglass Canicattì

Carglass Canicattì

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
boccioni acqua di sorgente

boccioni acqua di sorgente

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
RIPARAZIONE PARABREZZA AGRIGENTO

RIPARAZIONE PARABREZZA AGRIGENTO

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione

Aziende consigliate