Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

L'inventario dei ''Saperi e dei Sapori'' del Mediterraneo

Una mappa dei percorsi del gusto e della conoscenza redatta da antropologi, gastronomi, archeologi e storici

Contenuti Sponsorizzati
Casette e cuori  con sonaglini tiffany - Sconti per Fioristi e Aziende
APL CEFALU'
Brocca Nino Parrucca Brocca
Prevenzione incendio in casa
Tassello con rondella fissa e Gancio Occhiello Aperto 12x45
El Jadida Marocco – Speciale Mazagan Beach Resort 5*

Pane azzimo, erbe amare intinte nell'aceto e nel limone, uova, carne a condizione che non sia di agnello. Sono gli alimenti tipici della tavola ebraica durante la Pasqua. Nell'occasione, un forte valore simbolico assume l'esposizione dell'osso dell'agnello su un vassoio.
Nell'Islam, invece, si digiuna durante il mese di Ramadan e si mangia la carne di montone durante l'Aid-Adha, la festa del sacrificio. La carne benedetta deve essere consumata dai commensali che ne conservano una parte per donarla ai più poveri. Le guance dell'animale sono il boccone prelibato...

Di cibo e feste religiose si è parlato a Palermo lo scorso 27 giugno all'Officina di Studi Medievali, nell'ambito del primo laboratorio internazionale sui saperi mediterranei organizzato dall'Università di Palermo (Facoltà di Lettere e filosofia - Dipartimento di civiltà euromediterranee e di studi classici cristiani, bizantini, medievali, umanistici), dall'Officina di Studi Medievali e dalla Fundacion universidad de Castilla di Leon (Spagna).
Docenti siciliani e spagnoli, partner del progetto di ricerca "Catasto intellettuale mediterraneo" presentato sempre alla facoltà di Lettere, hanno gettato le basi per creare l'inventario dei "sapori" del Mediterraneo. Il progetto "C.I.M." a cui hanno aderito Israele, Libano, Egitto, Siria prevede anche la collaborazione di archeologi, antropologi, filologi, storici per creare un catasto delle culture del Mediterraneo.

"Il Mediterraneo - afferma il professore Alessandro Musco, coordinatore C.I.M. - è diventato uno
slogan. In realtà tutti ne parlano ma nessuno se ne occupa. L'idea del catasto nasce proprio per approfondire lo studio di queste "culture mediterranee". Il progetto intende mettere a catasto idee, nozioni, concetti senza utilizzare gli schemi tradizionali ma alcuni termini come giustizia, libertà e confrontandoli con quelli di altre culture e religioni dei Paesi terzi come Libano, Siria, Israele, Egitto". "Il C.I.M.
- prosegue Musco - si propone di rinvenire i fondamenti e le ragioni proprie di una "cultura mediterranea" che si esprime in alcuni "saperi" rintracciabili anche con l’ausilio delle tradizioni alimentari e della tavola connessa alle feste religiose".
Il progetto di ricerca prevede anche la formazione qualificata di un nucleo di giovani per creare nuovi profili professionali nel settore della ricerca e la creazione di un sito in italiano, arabo, spagnolo, ebraico per la diffusione di queste informazioni sul patrimonio culturale del Mediterraneo. "Con i colleghi spagnoli - conclude Musco - con i quali è stato firmato un accordo nel novembre scorso avvieremo anche un dottorato di ricerca in culture mediterranee tra Spagna e Sicilia". [Aise]

1 luglio 2008
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Casette e cuori  con sonaglini tiffany - Sconti per Fioristi e Aziende
APL CEFALU'
Brocca Nino Parrucca Brocca
Prevenzione incendio in casa
Tassello con rondella fissa e Gancio Occhiello Aperto 12x45
El Jadida Marocco – Speciale Mazagan Beach Resort 5*
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

I nostri primi Quarant'anni!!!
Gift Card

Gift Card

Offerta valida
FOTO CERAMICHE
Consulenza grafologica giudiziaria (calligrafica)
MAKE UP POSTAZIONI

MAKE UP POSTAZIONI

31/12/2022

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE