Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La giunta Crocetta sblocca la cassa integrazione in deroga per Gesip

Tocca adesso all'Inps accendere il disco verde per quattro mesi di Cig ai lavoratori

Contenuti Sponsorizzati
Bambola sposina in porcellana  alta cm. 22 Bionda o Bruna
CARPENTERIA METALLICA LEGGERA E PESANTE
Corto circuito elettrico
Asilo Diurno per Cani
Guaina Termorestringente 16 mm

Lunedì scorso l'assessore siciliano al lavoro, Ester Bonafede, ha incontrato le parti sociali in assessorato per discutere sull'accordo quadro che è propedeutico all'attivazione della destinazione delle risorse e della successiva delibera di giunta, per attivare il pagamento della cassa integrazione in deroga per Gesip.
Malgrado il tavolo non fosse completo, i rappresentanti sindacali e delle aziende, sono stati informati che le risorse destinate a Gesip, che ammontano a circa 13 milioni, sono risorse aggiuntive e che dunque viene assicurata copertura finanziaria per tutti. I rappresentanti presenti al tavolo, hanno preso atto della comunicazione e hanno apprezzato lo sforzo del Presidente Crocetta e dell'assessore Bonafede, nel trovare una soluzione in tempi rapidi per i lavoratori in difficoltà.
Il Presidente Crocetta, a tal proposito, ha convocato una giunta d'urgenza nella quale è stata fatta la proposta di integrare la scorsa delibera, con una specifica che richiama l'intesa raggiunta nell'incontro avvenuto a Roma qualche giorno fa, tra il Ministro Fornero e il Presidente della Regione siciliana, incontro a cui ha preso parte anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. Dopo questo passaggio formale, l'assessore al Lavoro, potrà predisporre il decreto da inviare all'Inps e, nel giro di pochi giorni, si potranno pagare i lavoratori.

E il via libera è arrivato nella notte, poco dopo l'una, ma alla fine è arrivato: la giunta Crocetta ha ufficialmente approvato la cassa integrazione in deroga per Gesip. A confermarlo, Stefano Polizzotto, a capo della segreteria tecnica del governatore. "La giunta ha autorizzato gli ammortizzatori sociali per Gesip - ha detto Polizzotto - e ha dato mandato al dirigente di procedere con gli adempimenti necessari". Adempimenti che saranno, per l'appunto, la comunicazione all'Inps del disco verde per quattro mesi di Cig. Adesso, se non ci saranno intoppi, l'ultima parola spetterà all'Inps che dovrà compiere gli ultimi passaggi tecnici necessari perché i 1800 lavoratori ottengano quattro mesi di cassa integrazione, dal primo settembre al 31 dicembre, che consistono in circa 800 euro mensili a cui andranno aggiunti gli assegni familiari. Il tutto mentre va avanti la liquidazione giudiziale dell'azienda, il licenziamento collettivo e la creazione della società consortile.

"Una soluzione che si è resa possibile - ha detto il presidente Crocetta - grazie al lavoro serrato ed incessante, portato avanti in questi giorni dall'assessorato e dalla presidenza, e grazie alla collaborazione del Ministero, per fare in modo che i lavoratori e le loro famiglie, possano passare un Natale più sereno".

[Informazioni tratte da ANSA, GdS.it, LiveSicilia.it]

12 dicembre 2012
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Bambola sposina in porcellana  alta cm. 22 Bionda o Bruna
CARPENTERIA METALLICA LEGGERA E PESANTE
Corto circuito elettrico
Asilo Diurno per Cani
Guaina Termorestringente 16 mm
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Vaso corto filo parete Nau e coprivaso

Vaso corto filo parete Nau e coprivaso

OFFERTA VALIDA FINO AL 28/02/19
TURONE OSCURAMENTO VETRI MILENA GELA NISCEMI AUDI A5 SPORTBACK

TURONE OSCURAMENTO VETRI MILENA GELA NISCEMI AUDI A5 SPORTBACK

Offerta valida dal 17/11/2016 al 17/08/2017
SOSTITUZIONE PARABREZZA MARSALA

SOSTITUZIONE PARABREZZA MARSALA

Offerta valida dal 29/09/2017 al 28/02/2018
Guzzini per sempre 20%!!!

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE