La Lotteria Italia porta un milione di euro a Messina

Un altro premio da 400 mila va in provincia a Santa Teresa di Riva

Contenuti Sponsorizzati
PORTE SCORREVOLI
Endurance Ethic Sport

Endurance Ethic Sport

20,00 € 25,00 €
Gres Porcellanato Effetto Cemento Opaco  Ragno Concept
SEDIA ALF DA FRE' AILERON
BOSS AC3 SIMULATORE ACUSTICO BOSS
Pioggia di soldi nel capoluogo e in provincia.
Due biglietti di prima categoria della Lotteria Italia estratti e che fanno la fortuna di altrettanti messinesi.

Il premio più consistente da seicentomila euro arriva nel capoluogo.
L'altro da quattrocentomila va in provincia a Santa Teresa di Riva.

Il tagliando del capoluogo pare sia stato venduto in una tabaccheria del centro.
Appena appresa la notizia, come spesso accade in casi del genere, è scattata la caccia al vincitore.

Non è la prima volta che nel capoluogo si registrano vincite considerevoli alla Lotteria Nazionale. Ma anche quest'anno la Lotteria Italia ha dispensato soldi a Santa Teresa di Riva, il piccolo centro dello Ionio, ad una trentina di chilometri dal capoluogo. Quattrocentomila euro per l'ottavo premio di prima categoria. Santa Teresa di Riva conferma quindi per il terzo anno consecutivo quella che ormai comincia ad essere un'autentica tradizione. Ma non era mai successo che arrivassero così tanti soldi in una sola volta.

Negli altri anni erano arrivati consistenti premi di consolazione. Ancora non si ha la certezza dove sia stato venduto il biglietto (G169919), ma c'è più di un indizio che porterebbe all'autogrill di Baracca Est. Ieri, a tarda sera, il gestore della stazione di servizio non ha escluso che il biglietto sia stato venduto proprio lì. "Guardi abbiamo venduto più di tremila biglietti - ha risposto il gestore al telefono -, e non saprei dire se è stato venduto proprio qui da noi. Ma una cosa è certa, l'anno scorso proprio qui di fronte è stato venduto un biglietto da cento milioni di lire". Non è escluso che il tagliando che ha fruttato al suo possessore quattrocentomilioni di euro sia stato acquistato da un automobilista di passaggio così come spesso accade in casi del genere.

Santa Teresa di Riva, quindi, non è nuova a vincite consistenti alla Lotteria Italia, tant'è che negli ultimi tre anni sono letteralmente "piovuti" soldi nel piccolo centro rivierasco. Così come accade in casi del genere, è scattata già ieri sera la caccia al vincitore, tant'è che le due aree di servizio dell'autostrada sono state prese di mira da semplici curiosi. Questa mattina comunque se ne saprà di più quando la direzione centrale di Milano comunicherà la rivendita di tagliandi in cui è stato "staccato" il bigliettone. 

Fonte: Giornale di Sicilia

7 gennaio 2003
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
PORTE SCORREVOLI
Endurance Ethic Sport

Endurance Ethic Sport

20,00 € 25,00 €
Gres Porcellanato Effetto Cemento Opaco  Ragno Concept
SEDIA ALF DA FRE' AILERON
BOSS AC3 SIMULATORE ACUSTICO BOSS
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Sostituzione parabrezza Santa Elisabetta
CARGLASS CASTELVETRANO
Decoro 30x30 B&B nero/silver

Decoro 30x30 B&B nero/silver

OFFERTA VALIDA FINO AL 28/02/19
PELLICOLA PER CARROZZERIA AUTO-PELLICOLE PER AUTO AGRIGENTO TURONE- PELLICOLE AUTO
TURONE PELLICOLE PER CARROZZERIA AUTO AGRIGENTO: Nuova Toyota Yaris prima e dopo

Aziende consigliate