Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La Pasqua del Serpotta

Nel periodo pasquale ritorna a Palermo, come splendida protagonista, l'opera del grande Giacomo Serpotta

Contenuti Sponsorizzati
Neurinoma di Morton
MINICROCIERA VULCANO PANAREA & STROMBOLI
Cure Naturali Orientali
Cavo di rete Patch in CCA Cat.6E Grigio UTP 0,5m Techly

Le opere dell’artista più celebre di Palermo, Giacomo Serpotta, tornate le feste tornano per farsi ammirare, in tutto il loro splendore, dal pubblico palermitano. Accompagnate ancora dal grande successo di pubblico accorso sotto le feste di Natale alla scoperta dei "gioielli nascosti" del Settecento palermitano, la manifestazione "Il bianco risorto", promossa dall’Assessorato regionale ai Beni culturali e ambientali, in collaborazione con "Gli amici dei musei", riapre in città, durante la settimana di Pasqua, chiese e oratori decorati da Giacomo Serpotta e dalla sua folta schiera di stuccatori.

Pizzi e ricami di gesso, impalpabili zigrinature e ammiccanti puttini che sorridono dalle cornici ritorneranno, quindi, ad essere i protagonisti della cultura palermitana che nel periodo natalizio con grande e piacevole sorpresa di tutti hanno decretato il trionfo del "fenomeno Serpotta"
Nove i siti serpottiani interessati da questa seconda straordinaria apertura al pubblico: gli oratori dei Bianchi, di San Lorenzo e del SS Rosario in San Domenico, il cui restauro è del tutto completato, quelli del Carminello e di San Mercurio, già liberi dalle impalcature e in fase di completa definizione come la chiesa dell'Assunta, l'oratorio del Carmine Maggiore e quelli di Santa Cita,  e dell'Immacolatella.

L’opera del Serpotta, capace di azzerare il colore siciliano, intenso, violento, che corre dall'ocra della terra all'azzurro del cielo, in un bianco totale, reso luminoso dalla famosa ''allustratura'' a spatola calda., ritorna a rendere omaggio a quel piccolo esercito di stuccatori settecenteschi che a Palermo hanno avuto la propria dimora.
''Dopo lo straordinario 'fenomeno Serpotta' che ha animato le festività natalizie palermitane, riproponiamo il circuito degli oratori, certi di ripetere lo stesso successo e di contribuire ulteriormente all'arricchimento dell'offerta culturale siciliana'', spiega l'assessore Fabio Granata.

Le visite guidate, gratuite, avranno luogo dall'8 al 12 aprile con i seguenti orari: 9-13 e 15-19

10 aprile 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Neurinoma di Morton
MINICROCIERA VULCANO PANAREA & STROMBOLI
Cure Naturali Orientali
Cavo di rete Patch in CCA Cat.6E Grigio UTP 0,5m Techly
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Lavabo da appoggio

Lavabo da appoggio

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021
Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021
MASTER TRAINING LAURA LANZA ACADEMY 2021
Lavabo spot da appoggio

Lavabo spot da appoggio

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021
Capezzale in vetro playcolour

Capezzale in vetro playcolour

01/08/2021 al 30/12/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE