La Procura di Enna è rimasta vuota

Il Procuratore capo di Enna ha chiesto il prepensionamento. Gli uffici inquirenti a questo punto possono chiudere

Rimasto da solo a reggere gli uffici inquirenti di Enna, il procuratore capo Calogero Ferrotti ha presentato domanda per il pensionamento anticipato. Il caso Enna è emerso nell'ambito della manifestazione organizzata dalle giunte siciliane dell'Associazione nazionale magistrati (Anm) dal titolo "Procure in Sicilia. Cronaca di una morte annunciata". Nell'ultimo concorso, espletato dal Csm per la copertura dei posti requirenti, sono rimasti vacanti 121 posti su 197: in Sicilia mancano 16 sostituti a Palermo, otto a Catania, cinque a Messina. Nelle Procure di Mistretta e Sciacca presto non resterà in servizio alcun sostituto; uno solo rimarrà in carica negli uffici di Gela, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti e Nicosia. Due soli i sostituti a Termini Imerese, Ragusa e Caltagirone.[ ANSA]

- "Le Procure sono vuote, siamo vicini alla paralisi" (Guidasicilia.it, 26/11/09)

28 novembre 2009
Condividi:
SHURE BLX24E PG58

SHURE BLX24E PG58

Amplificatori per strumenti musicali
249,00 €
CONNECT AIR VASO E BIDET IDEAL STANDARD  AQUABLADE
Kre-Alkalyn Self Omnutrition

Kre-Alkalyn Self Omnutrition

Vitamine e integratori
18,00 € 35,99 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

CARGLASS REALMONTE

CARGLASS REALMONTE

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
boccione di acqua palermo

boccione di acqua palermo

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
DEPURATORE AD OSMOSY CON ACCUMULO PALERMO

DEPURATORE AD OSMOSY CON ACCUMULO PALERMO

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
Specchio cornice argento
Listello 5x20 primavera

Listello 5x20 primavera

Arredamenti ed architettura d'interni

Aziende consigliate