Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La storia di Termini Imerese attraverso Giuseppe Patiri

Verso la 4/a conferenza del ciclo dedicato a Giuseppe Patiri, poliedrica figura termitana al servizio dell'etnoantropologia

La storia di Termini Imerese attraverso Giuseppe Patiri
Contenuti Sponsorizzati
Cure Naturali Orientali
Spiagge pubbliche
Impegni per il sociale

Veduta della città di Termini e campagna vicina dalla Ginestra superiore, di Gandolfo Ferrara (1821)

In occasione del ciclo delle conferenze dedicate a Giuseppe Patiri (1846 - 1917), figura storica e poliedrica (paletnologo, etnologo, studioso di storia locale siciliana e promotore del Carnevale termitano), si terrà a Termini Imerese - giovedì 9 agosto 2018 alle ore 17.15 nella chiesa quattrocentesca di Santa Caterina d'Alessandria - , la 4ª conferenza a tema dal titolo: "L'agro termitano al tempo di Niccolò Palmeri a 240 anni dalla sua nascita".

Grazie alla figura poliedrica di Giuseppe Patiri, Termini Imerese si sta occupando della sua storia in maniera approfondita. Questo ciclo di conferenze ne è la prova.

In questo quarto incontro si analizzerà la figura di Niccolò Palmeri (1778-1837) storico e insigne studioso di economia agraria, fu membro del Parlamento siciliano e contribuì insieme all'abate Paolo Balsamo (agronomo) nella stesura della costituzione siciliana nel 1812.

Ad accogliere i partecipanti sarà Don Antonio Todaro (Parroco della Parrocchia di S. Nicola di Bari, Duomo di Termini Imerese).

Relatori saranno: il Gen. Mario Piraino (Storico) che tratterà il tema "Niccolò Palmeri, il gigante dimenticato"; il Dott. Giuseppe Li Rosi (Presidente dell'Associazione "Simenza Cumpagnia Siciliana sementi contadine") parlerà della "Sicilia terra evolutiva"; la Dott.ssa Vincenza Palmeri relazionerà su "Niccolò Palmeri nella storia"; la Dott.ssa Clara Serio che parlerà del "Ponte San Leonardo: il fiume e la sua piana"; l’economista Fabio Maggiore illustrerà "Il contesto economico tra il XVIII e il XIX sec."; sul tema "Santa Marina una devozione tra Sicilia e Calabria" parlerà Gaetano Spicuzza (Studioso di Tradizioni Popolari); Christian Pancaro (Studioso di Tradizioni Popolari) relazionerà su "Il calendario cerimoniale a Termini Imerese e dintorni".

Introduce e modera l’incontro il Prof. Agostino Moscato (Comitato celebrazioni centenario morte Giuseppe Patiri). Sarà presente il Sindaco di Termini Imerese Francesco Giunta.

Giuseppe Longo

- Giuseppe Patiri: alla riscoperta di un geniale "Terminese" (Guidasicilia.it, 28 nov. 2017)

- Alla scoperta di Giuseppe Patiri, studioso termitano dai mille interessi (Guidasicilia.it, 05 feb. 2018)

- A Termini Imerese si parla ancora di Giuseppe Patiri (Guidasicilia.it, 02 mag. 2018)

20 luglio 2018
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Cure Naturali Orientali
Spiagge pubbliche
Impegni per il sociale
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE