La Valle dei templi bella di notte fra musica e teatro

La Valle dei templi bella di notte fra musica e teatro

La straordinaria bellezza dei templi, dal tramonto all’alba, accompagnata da una speciale programmazione

[Articolo di Paola Nicita - Repubblica/Palermo.it] - Dal tramonto all'alba, ma anche la notte, con una programmazione che va da nomi del teatro come Elisabetta Pozzi alle visite nella nuova parte degli scavi in corso, passando per concerti con cuffie, visite guidate e reading: il Parco della Valle dei Templi di Agrigento, patrimonio dell'Unesco, presenta il suo progetto Festival d'autore, e crea una rete virtuosa che collega Museo archeologico Pietro Griffo, Eraclea Minoa e alla Casa museo di Luigi Pirandello. L'obiettivo è di raggiungere il milione di visitatori, e intanto il trend positivo viene confermato anche nei primi cinque mesi del 2018 che già registrano un ulteriore incremento del 25 per cento grazie anche all'attivazione della vendita on line dei biglietti, con la collaborazione di CoopCulture, che cura i servizi del polo archeologico, a capo dell'Ati completata da MondoMostre, Skira, BlueCoop, Ipacem e Cooperativa Archeologia .
"Estendere la visita dall'alba alle ore notturne - dice l'assessore regionale ai Beni culturali Sebastiano Tusa - per permettere ai visitatori di vivere emozioni e sensazioni normalmente impossibili nel consueto orario di visita è un'esperienza unica, che certamente verrà apprezzata a livello nazionale e internazionale. Qui si tratta di cambiare il senso di "servizi aggiuntivi": meglio parlare piuttosto di felice connubio tra pubblico e privato".

Il programma, curato da Marco Savatteri, inizia il 7 luglio al tempio della Concordia, con una "Silent wi-fi", concerto con cuffie per una esperienza immersiva, e prosegue con moltissimi appuntamenti, tra i quali "Cassandra" con Elisabetta Pozzi il 26 luglio, un concerto con Brunori Sas con l'Orchestra Multietnica di Arezzo e le letture di Amanda Sandrelli il 31 agosto, uno spettacolo con Gaetano Arinica con la Fondazione Pirandello il 3 agosto, un concerto dei Fratelli Mancuso il 4 agosto, il festival del cinema archeologico dall'11 al 14 luglio, lo spettacolo di Giusi Cataldo con l'istituto musicale di Ribera il 19 luglio, le albe con Sebastiano Lo Monaco.
"Le iniziative - dice Letizia Casuccio direttore di CoopCulture - sono concepite in una logica di valorizzazione integrata del territorio, dove archeologia, paesaggio e enogastronomia si fondono per un'esperienza, non solo una visita". Insomma un luogo aperto quanto più possibile, dove recarsi certi di trovare novità e proposte coinvolgenti, come dice il direttore del Parco, Giuseppe Parello: "Vorremmo coinvolgere le persone e far sì che si guardi al Parco come luogo in cui incontrarsi, un luogo per i cittadini: da quando abbiamo lanciato l'idea dell'abbonamento, ad esempio, in tanti l'hanno acquistato per poter venire la mattina presto a correre tra i templi, anche questa una bellissima opportunità". E nel frattempo si lavora alla mostra di arte contemporanea con l'artista Jan Fabre.

L'abbonamento annuale al Parco costa 20 euro a persona e 30 euro per le famiglie, e darà riduzioni anche sull'acquisto dei biglietti per spettacoli e iniziative. Tra le novità da poter sperimentare, la discesa con tanto di caschetto protettivo e lanterna, lungo gli Ipogei della Valle di età paleocristiana, attraverso le catacombe bizantine, per finire con un aperitivo al tramonto; o la visita all'area sacra della città antica, al sorgere del sole, completata da una colazione con granita e brioche. E nel frattempo si cerca di collegare la Valle dei Templi con le altre realtà culturali, come racconta Gioconda La Magna, direttore del polo culturale di Agrigento: "Grazie all'apertura del terzo varco, il Museo archeologico Griffo ha registrato un incremento del 20 per cento; fare rete è importante".

Informazioni e prenotazioni sul sito www.coopculture.it o chiamando lo 0922.1839996

3 luglio 2018
Condividi:
PROGRAMMAZIONE IN ANTEPRIMA MEDJUGORJE 2018
Itinerari della Fede

Itinerari della Fede

Agriturismo e turismo rurale
proposto da Villa D'Andrea
PROGRAMMAZIONE 2018

PROGRAMMAZIONE 2018

Alberghi e ospitalità
proposto da Si Viaggiare srl
Top in acciao inox ETNAINOX srl
Ponte del 1 Maggio a Malta - dal 28 Aprile al 1 Maggio

Ponte del 1 Maggio a Malta - dal 28 Aprile al 1 Maggio

Agenzie viaggi e turismo
proposto da Davasia Viaggi
594,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate