Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La vicepresidenza dell'Ars al MoVimento 5 Stelle

Eletto a sorpresa Antonio Venturino. Dividerà la carica con Salvo Pogliese del Pdl

Contenuti Sponsorizzati
Medaglioni Sweet Candy x 4 da appendere in 4 modelli
Corso di Massaggio Shirodara
Piattaforma aerea Da 25mt
Trattamento Cheratina

A sorpresa, vice presidente vicario dell'Assemblea regionale siciliana è stato eletto Antonio Venturino, deputato del MoVimento Cinque Stelle. Ha ottenuto 33 voti, 18 in più rispetto al numero dei parlamentari-cittadini che aderiscono al gruppo M5S (sono 15). Il secondo vice presidente è Salvo Pogliese del Pdl, con 29 voti. Terza Mariella Maggio del Pd, che dunque non entra a far parte dell'ufficio di presidenza. Venturino ha ricevuto sicuramente i voti del Partito dei siciliani-Mpa. "Non abbiamo fatto trattative, abbiamo rispettato il regolamento", dice il capogruppo degli autonomisti Roberto Di Mauro.
L'aula ha salutato con un applauso l'elezione dei due vice presidenti dopo la proclamazione da parte del presidente dell'Ars, Giovanni Ardizzone. L'aula è stata quindi sospesa, riprenderà alle 17 per l'elezione dei deputati-questori e dei deputati-segretari.

La votazione sui due vice-presidenti dell'Assemblea regionale siciliana, fa vacillare l'intesa istituzionale che i segretari regionali di Pd e Udc avevano siglato in un hotel di Palermo con Pdl e Pid: a uscire sconfitti dal voto segreto sono i democratici, con il candidato Mariella Maggio giunta terza, con 26 voti.
L'Udc, come da accordi, ha diviso i propri voti: 7 sono andati a Pogliese e 6 a Maggio. Nonostante i mal di pancia, emersi ieri per l'elezione del capogruppo, il Pd avrebbe votato compatto per Maggio, dunque i voti mancanti dovrebbero essere ricercati tra i deputati del Movimento per il territorio e la lista Crocetta, che fanno parte della coalizione che sostiene il governo della Regione. All'esponente M5S sono andati i voti degli autonomisti del Pds e quelli di alcuni deputati di Grande Sud.

La nuova geografia dei gruppi parlamentari - Questa la nuova geografia dei gruppi parlamentari a sala d'Ercole: il più numeroso è quello del Pd con 17 deputati, con il capogruppo Baldo Gucciardi ci sono Mario Alloro, Giuseppe Arancio, Anthony Barbagallo, Marika Cirone, Antonello Cracolici, Giuseppe Digiacomo, Fabrizio Ferrandelli, Giuseppe Laccoto, Giuseppe Lupo, Mariella Maggio, Bruno Marziano, Antonella Milazzo, Filippo Panarello, Giovanni Panepinto, Concetta Raia, Franco Rinaldi.
Il secondo gruppo è quello del MoVimento 5 Stelle, con 15 deputati: con Giancarlo Cancelleri (capogruppo), Francesco Cappello, Giorgio Ciaccio, Gianina Ciancio, Vanessa Ferreri, Angela Foti, Claudia La Rocca, Matteo Mangiacavallo, Valentina Palmeri, Salvatore Siragusa, Giampiero Trizzino, Sergio Troisi, Antonio Venturino, Valentina Zafarana, Stefano Zito.
Il gruppo Udc è composto da 13 deputati: Lino Leanza (capogruppo), Giovanni Ardizzone, Nino Dina, Calogero Firretto, Marco Forzese, Margherita La Rocca Ruvolo, Salvatore Lentini, Gianluca Miccichè, Raffaele Nicotra, Orazio Ragusa, Luca Sammartino, Giuseppe Sorbello, Girolamo Turano.

Il gruppo PdL, che deve ancora eleggere il capogruppo, è composto da 10 deputati: Giorgio Assenza, Salvino Caputo, Francesco Cascio, Antonino D'Asero, Marco Falcone, Vincenzo Fontana, Antonino Germanà, Salvatore Pogliese, Francesco Scoma e Vincenzo Vinciullo.
Il gruppo PdS-Mpa, composto da 8 deputati, ha eletto capogruppo Roberto Di Mauro, con lui ci sono Vincenzo Figuccia, Cataldo Fiorenza, Giuseppe Federico, Giovanni Greco, Salvatore Lombardo, Giovanni Lo Sciuto, Giuseppe Picciolo.
Il gruppo Grande Sud è composto da 5 deputati: Michele Cimino (capogruppo), Bernadette Grasso, Annunziata Lantieri, Riccardo Savona e Edmondo Tamajo.
Il gruppo Lista Crocetta è composto da 5 deputati, e deve ancora indicare il proprio capogruppo: i componenti sono Giambattista Coltraro, Rosario Crocetta, Giuseppe Di Giacinto, Antonio Malafarina, Salvatore Oddo.

Il gruppo Lista Musumeci è formato da 5 deputati: Santi Formica (capogruppo), Carmelo Currenti, Giovanni Ioppolo, Sebastiano Musumeci, Paolo Ruggirello.
Cinque deputati anche per il gruppo Pid: Toto Cordaro (capogruppo), Salvatore Cascio, Roberto Clemente, Pippo Gianni, Carmela Sudano. Cinque deputati per il gruppo Territorio: Nello Dipasquale (capogruppo), Alice Anselmo, Marcello Greco, Salvatore Lo Giudice, Gianfranco Vullo.
I deputati Nicola D'Agostino e Girolamo Fazio, non avendo aderito a nessun gruppo parlamentare, sono stati iscritti d'ufficio al gruppo misto, che quindi risulta composto da 2 deputati. [Informazioni tratte da ANSA, Lasiciliaweb.it, GdS.it]

11 dicembre 2012
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Medaglioni Sweet Candy x 4 da appendere in 4 modelli
Corso di Massaggio Shirodara
Piattaforma aerea Da 25mt
Trattamento Cheratina
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Musica d'insieme - Prove spettacolo di Natale
VETRI AUTO A RISCHIO: EVITATE GLI SBALZI TERMICI
IGIENIZZAZIONE ABITACOLO: LA PROTEZIONE IN AUTO
TURONE VETRO DA SOSTITUIRE LICATA

TURONE VETRO DA SOSTITUIRE LICATA

Offerta valida dal 14/04/2016 al 12/04/2017
ISTRUZIONE DIETA

ISTRUZIONE DIETA

In collaborazione con il Dott. Ianez Santamaria Nutrizionista Biologo

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE