Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Le scolaresche andranno a spasso nel tempo… al Museo Gemmellaro di Palermo

Il Museo ospita fossili risalenti a 240 milioni di anni fa quando la terra era popolata dai dinosauri

Contenuti Sponsorizzati
YAMAHA HPH50

YAMAHA HPH50

30,00 €
ALYSEE ASTUCCIO PER CLARINETTO SIb
Rilievi ed ispezioni con drone
Andare a spasso nel tempo, alla ricerca del nostro passato per conoscere le fasi evolutive del nostro pianeta e delle specie viventi che lo hanno popolato negli ultimi 240 milioni di anni. Questo l'obiettivo principale del protocollo d'intesa siglato, qualche giorno fa, dal settore Pubblica Istruzione del Comune di Palermo e dal Museo Geologico ''Gemmellaro'' e approvato dalla Giunta Comunale. Il progetto che ha un costo di 37.184,90 euro tende a promuovere progetti di educazione ambientale nelle scuole del capoluogo siciliano. Il Comune ha  quindi, affidato al Dipartimento di Geologia e Geodesia dell'Università di Palermo la realizzazione di un progetto educativo capace di coinvolgere gli alunni delle scuole palermitane. Il progetto riguarderà le attività culturali svolte dal museo che, fino a maggio 2004, sarà aperto gratuitamente per le scolaresche. A disposizione degli studenti verranno messi a disposizione accompagnatori con una lunga esperienza nella didattica che spiegheranno cos' è un museo, come funziona e, nello specifico, saranno illustrate le collezioni custodite all' interno del ''Gemmellaro''. Sono previste anche escursioni e visite di parchi naturali.

Il Museo Geologico "Gemmellaro"
Dipende dal Dipartimento di Geologia e Geodesia dell'Università di Palermo. Fu istituito nel 1838 con il nome di "Gabinetto di storia Naturale" e diretto da Pietro Calcara. Nel 1860, grazie all'impegno di Gaetano Giorgio Gemmellaro fu trasformato nel Museo Geo-Paleontologico.
Oggi il  museo si avvale di circa 600.000 reperti che arricchiscono le collezioni paleontologiche, paleoetnologiche, litologiche, stratigrafiche, paleobotaniche, vertebratologiche, micropaleontologiche, mineralogiche e di calchi. Il museo è oggi uno dei più forniti d'Europa.
La visita del Museo Geologico consente di osservare reperti che vanno dal paleozoico all'era quaternaria. Di particolare interesse  scientifico lo scheletro di donna adulta del Paleolitico Superiore, alla quale è stato dato il nome "Thea", e l'esemplare unico al mondo di un cristallo di cloruro di sodio contenente una bolla d'acqua del Mare Mediterraneo risalente a sei milioni d'anni fa.

INFO
Corso Tukory, 131 Palermo - Tel 091/ 7041051 - 7041011
Orari: dalle 09.00 alle 13.00 da Lunedì a Venerdì. Giorno di chiusura la domenica

3 gennaio 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
YAMAHA HPH50

YAMAHA HPH50

30,00 €
ALYSEE ASTUCCIO PER CLARINETTO SIb
Rilievi ed ispezioni con drone
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Cambia le porte e le paghi la metà

Cambia le porte e le paghi la metà

Offerta valida fino al 31/07/2021
Lavabo da appoggio ovale

Lavabo da appoggio ovale

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021
Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021
FINANZIAMENTI  A  FONDO  PERDUTO  2021
PROMO CARTA DA PARATI

PROMO CARTA DA PARATI

valida fino al 31/12/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE