Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Nasce in Sicilia il primo team di esperti di diagnosi per immagini nell'arte

Il team opererà per la salvaguardia dei beni culturali, prevenendo e curando i possibili mali

Nasce in Sicilia il primo team di esperti di diagnosi per immagini nell'arte
Contenuti Sponsorizzati
Formella quadrata in ceramica decorata Egan L' ALBERO DELLA VITA
Impegni per il sociale
Cure Naturali Orientali
QUADRI
Formella rotonda in ceramica decorata Egan LIVE LAUGH LOVE
Spiagge pubbliche
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

In Sicilia è nato il primo team italiano di specialisti dedicato alla diagnostica per immagini applicata all'arte. Obiettivo, quello di sviluppare e affinare le metodologie di restauro dell'immenso patrimonio culturale del Paese per garantirne l'ottimale fruizione nel tempo attraverso l'innovazione delle tecniche diagnostiche, necessarie agli interventi di restauro.

Il Dottor Giuseppe Salerno

A guidare il team di specialisti sarà il medico radiologo Giuseppe Salerno, insignito dall'Unesco del titolo di "Tesoro umano vivente", che da oltre 35 anni utilizza la sua professione per scoprire i segreti di tanti capolavori.

"Nonostante il ruolo fondamentale della diagnostica per immagini - ha spiegato l'esperto - sia conosciuto e considerato necessario tra le metodiche d'indagine non invasive applicate all'archeologia, a dispetto delle sue enormi potenzialità non rientra ancora tra quelle applicate di routine nella diagnostica artistica ed archeologica. Sono ancora pochissimi, i musei e i centri di restauro che dispongono di sezioni radiologiche autonome dedicate. Probabilmente è questa la causa del ritardo tecnologico della radiologia applicata all'arte, a differenza di quella medica, insieme alla mancanza di operatori".

Diagnosi ai raggi x del "Giuditta e Oloferne" di Caravaggio

Secondo gli specialisti del nuovo team, al percorso di valorizzazione del patrimonio storico e artistico deve corrispondere lo sviluppo delle metodologie di restauro e delle tecniche diagnostiche perché sono tante le analogie tra arte e medicina, soprattutto nell'ambito della prevenzione.

29 ottobre 2021
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Formella quadrata in ceramica decorata Egan L' ALBERO DELLA VITA
Impegni per il sociale
Cure Naturali Orientali
QUADRI
Formella rotonda in ceramica decorata Egan LIVE LAUGH LOVE
Spiagge pubbliche
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE