Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Non usate le immagini della Valle dei Templi per gli spot elettorali!

Il Direttore del Parco archeologico agrigentino diffida i candidati alle elezioni amministrative

Non usate le immagini della Valle dei Templi per gli spot elettorali!
Contenuti Sponsorizzati
New York, Niagara Falls, Aruba
New York, Riviera Maya
Dubai, Maldive
Logo Ricamato
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

C'è chi ha già utilizzato, in spot e manifesti, l'immagine del tempio della Concordia. Chi, invece, fra i candidati alle prossime elezioni amministrative, ha scelto le immagini delle rovine di Giunone. Il Parco archeologico, con il suo direttore Roberto Sciarra, ha richiamato tutti all'ordine. E lo ha fatto con una diffida.

"L'uso del bene culturale deve essere compatibile con la destinazione culturale del bene - ha scritto Sciarratta -. E l'uso di immagini, da parte di partiti o singoli candidati, non rientra nei casi previsti. Diffido chiunque ad utilizzare l'uso delle immagini dei monumenti presenti nell'area archeologica e paesaggistica della Valle dei Templi nonché del museo archeologico e del museo Casa natale Luigi Pirandello, per la promozione della propria candidatura alle prossime elezioni comunali".
Il Parco assicura, inoltre, che "nei confronti dei trasgressori attiverà ogni iniziativa per garantire la piena tutela giuridica". [Fonte: ANSA]

27 agosto 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
New York, Niagara Falls, Aruba
New York, Riviera Maya
Dubai, Maldive
Logo Ricamato
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE