Oggi all'Ars si discute di riordino delle coste

Tra le polemiche il nuovo piano territoriale urbanistico regionale

Contenuti Sponsorizzati
MAKE UP MAYBELLINE
YAMAHA MGP12X SPEDIZIONE INCLUSA
FORNAIO
PARETE ATTREZZATA LACCATA
Va oggi in commissione all'Assemblea regionale il disegno di legge di riordino delle coste dell'assessore regionale al Territorio Bartolo Pellegrino.

La proposta, che per gli ambientalisti altro non è che una sanatoria per le costruzioni abusive entro i 150 metri dal mare, prevede anche la costruzione di alberghi lungo le coste e l'abbattimento di case abusive in zone di particolare bellezza paesaggistica o monumentale.

Nucleo centrale del disegno di legge è il piano territoriale urbanistico regionale, uno strumento di pianificazione con il quale la Regione, in accordo con le indicazioni del Por Sicilia, stabilisce gli orientamenti "per l'identificazione dei sistemi territoriali per l'ubicazione delle grandi infrastrutture".

Per la fascia compresa entro 300 metri dal mare il piano individuerà gli ambiti per la salvaguardia delle risorse essenziali, la difesa del suolo dall'inquinamento e la prevenzione dei rischi. Viene fissato anche il diritto di abitazione.
Il provvedimento legislativo andrà quindi all'esame dell'aula.

13 novembre 2001
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
MAKE UP MAYBELLINE
YAMAHA MGP12X SPEDIZIONE INCLUSA
FORNAIO
PARETE ATTREZZATA LACCATA
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Carglass Santa Elisabetta
PROMOZIONE CUCINA STOSA MODELLO INFINITY DIAGONAL
FUORI TUTTO A MENO DEL PREZZO DI COSTO Cameretta classica Arcadia di COLOMBINI!!!
Sostituzione parabrezza Calamonaci
Egena cabina doccia

Egena cabina doccia

OFFERTA VALIDA FINO AL 28/02/19

Aziende consigliate