Operazione Crash: scarcerati in cinque

Ottenuta dalla difesa la scarcerazione di cinque degli arrestati nell'ultima operazione antimafia tra Bagheria e Ficarazzi

Prima Leonardo Ficano, a cui sono stati concessi i domiciliari presso una casa di cura per via dei suoi problemi di salute. Poi Luciano Castello, nipote dell'imprenditore mafioso Simone Castello. Adesso è il turno di altre tre persone colpite dalle 11 ordinanze di custodia cautelare dell'operazione Crash del primo dicembre scorso, che ha fatto luce sull'attività mafiosa a Bagheria tra il 2004 e il 2006. Con decisione del Tribunale del riesame, che ha accolto la richiesta dell'avvocato Salvo Priola, sono stati scarcerati Francesco Pipia, Dario Comparetto e Emanuele Leonforte, tutti rimessi in libertà - ha scritto il Giornale di Sicilia - per "mancanza di gravi indizi di colpevolezza". Per i tre infatti, anche se intercettati mentre discutevano di indubbie questioni, non ci sono indizi sufficienti per individuare precise attività criminali a loro carico. [Fonte: 90011.it]

- OPERAZIONE CRASH (Guidasicilia.it, 01/12/09)

28 dicembre 2009
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

bialetti compatibile palermo e provincia

bialetti compatibile palermo e provincia

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
Centro vetri auto Agrigento - SOSTITUZIONE E RIPARAZIONE VETRI AUTO AGRIGENTO E PROVINCIA
GHIACCIO  PALERMO E PROVINCIA

GHIACCIO PALERMO E PROVINCIA

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
Sostituzione parabrezza Calamonaci

Sostituzione parabrezza Calamonaci

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
CARGLASS NARO

CARGLASS NARO

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione

Aziende consigliate