Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Per i Malarazza 100% Terrone si apre la porta del Teatro Ariston di Sanremo

Per i Malarazza 100% Terrone si apre la porta del Teatro Ariston di Sanremo

La band agrigentina prima nella finale regionale del Festival di Sanremo Rock

Contenuti Sponsorizzati

I Malarazza 100% Terrone approdano alle finali della 32ma edizione di Sanremo Rock che si terranno dal 4 al 6 di Giugno 2019 presso il prestigiosissimo "Teatro Ariston" di Sanremo.

Malarazza 100% Terrone

Il gruppo di San Giovanni Gemini e Cammarata (AG) si è classificato primo nella finale regionale che si è tenuta lo scorso 3 aprile presso il "Dorian al Tasmira" di Palermo. Assieme a loro hanno staccato il biglietto per Sanremo Rock i "Tre Terzi" classificatisi secondi e i "Superzero" terzi.  C'è stato anche un ripescaggio che è stato ottenuto dai "Minima Moralia".

Sanremo Rock

Sarà una bella sfida per i gruppi siciliani che nel "Teatro Ariston" di Sanremo si confronteranno con tanti gruppi provenienti da tutta la penisola alla ricerca della vittoria nazionale. La finalissima si terrà il 7 giugno e sarà live.

Malarazza 100% Terrone in concerto

I Malarazza 100% Terrone sono un gruppo di musica folk-rock di San Giovanni Gemini e Cammarata (AG). Prerogativa del gruppo è quella di diffondere e affermare la cultura musicale tradizionale tipica del sud Italia con brani tradizionali ed inediti. La band muove i primi passi intorno al 2005 a San Giovanni Gemini (AG) suonando come cover band, in vari locali nei dintorni dei monti Sicani. Dal 2011 la formazione si rinnova ma il nome non cambia e inizia il viaggio nel futuro che è oggi caratterizzando un proprio stile.

I Malarazza 100% Terrone in concerto

La band è formata da Salvatore Alessi (chitarra elettrica, violino) che è anche l'autore dei brani della Band; Piero Sciacchitano (voce e chitarra acustica); Giulio Esposto (basso); Giuseppe Amormino (fisarmonica); Carmelo Traina (tamburi a cornice, percussioni);  Sebastiano Valenza (batteria); Elena Lilliu (ballerina).

8 aprile 2019
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE