Per l'Hilton di Catania Capo Mulini si riaccendono le speranze

Per l'Hilton di Catania Capo Mulini si riaccendono le speranze

Sembra essere arrivata la svolta decisiva per fare ripartire quello che un tempo fu la Perla Ionica

Contenuti Sponsorizzati
Blocco Faccia a Vista  25 x 20 x 40
Camera doppia

Camera doppia

90,00 €
Blocchi per muri di contenimento
SikaHyflex®-250 Facade

L'annuncio era stato dato nel 2014, i lavori erano anche partiti, ma poi una serie di complicazioni hanno fatto arenare la nascita dell'Hilton Catania Capo Mulini, che doveva sorgere sulle ceneri dell'ex Perla Ionica. Adesso però sembra essere arrivata, finalmente, la svolta.
Lo racconta il sito Sudpress.it che elenca le novità che potrebbero avvicinare la data di apertura della struttura del catanese.

L'ex Perla Ionica a Capo Mulini - Catania

La proprietà del plesso turistico è la ITEM Capo Mulini srl di cui è proprietaria al 100% la ITEM Holding srl. Dall'1 marzo 2018, questa la prima novità, amministratore unico è stato nominato il chietino Carmine De Vitis, che è anche socio al 10% della Holding ed ha sostituito il catanese Salvo La Mantia.

Anche nella ITEM Holding, che vede lo sceicco emeretino Hamed Bin Al Hamed socio al 70%, un deciso cambio di passo, con il radicale rinnovo della sua governance. Il 18 aprile scorso nel cda sono stati nominati, oltre allo stesso De Vitis, l'ingegnere Rosario Garozzo ed il commercialista Massimo Lello, entrambi catanesi. Ma è sul presidente che si concentra tutta l'attenzione: si tratta di Riccardo Sessa, già ambasciatore di lungo corso, con esperienza sui dossier diplomatici tra i più delicati per il nostro paese.

Il cantiere per il nuovo Hilton Capo Mulini

Altra novità importante l'ingresso come advisor di Banca Igea, un istituto solido e veloce il cui consiglio di amministrazione mantiene ancora una forte componente catanese.
A completare le novità, dopo i problemi causati dai precedenti contractor, l'affidamento dei lavori a due aziende con carnet di opere già realizzate di assoluto rilievo internazionale, la Vittadello SpA e la Ernesto Stancanelli srl.

A questo punto si attende la riunione del cda già fissata per il prossimo 20 novembre per conoscere la data di ripartenza a pieno regime dei cantieri.

15 novembre 2018
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Blocco Faccia a Vista  25 x 20 x 40
Camera doppia

Camera doppia

90,00 €
Blocchi per muri di contenimento
SikaHyflex®-250 Facade
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

STAY 5 PAY 4

STAY 5 PAY 4

Offerta valida dal 03/01/2019 al 01/04/2019
PROMOZIONE BUSINESS

PROMOZIONE BUSINESS

Offerta valida dal 03/01/2019 al 30/04/2019

Aziende consigliate