Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Per la Cisl, la decisione dell'Europarlamento sul Ponte sullo Stretto, è un mero pregiudizio ideologico

La bocciatura europea, secondo il sindacato, potrebbe trasformarsi in un grave danno economico

Contenuti Sponsorizzati
condizionatori climatizzatori installazione
Pantalone Flex Biemme

Pantalone Flex Biemme

49,00 € 70,00 €
Edera Artificiale H 90 Pitzsburgh  con 371 foglie - Sconti per Fioristi e Aziende
Bangkok, Tour Chiang Rai Chiang Mai, Phuket
Reti locali Aziendali/Domestiche
La Cisl torna alla carica sulla questione ponte sullo Stretto e contro la decisione assunta dai deputati Ue, riaffermando che il "carattere di priorità strategica che l'opera riveste non rigurda solo la Sicilia ma il Meridione d'Italia e il Paese".
Ieri da Catania sul tema si sono soffermati, intervenendo al consiglio generale della locale Cisl, Paolo Mezzio, leader cislino nell'Isola, e Pierpaolo Baretta, segretario confederale nazionale del sindacato.

Per Mezzio la bocciatura è espressione di "mero pregiudizio ideologico". E "chi l'ha voluta non ha neppure avuto il pudore di chiedere contemporaneamente per la regione lo status d'insularità che riconosca concretamente la condizione di svantaggio nei collegamenti". Quella assunta a Strasburgo secondo il rappresentante cislino è una scelta ''sbagliata e dannosa per la Sicilia''. Un "errore politico che può tradursi in un danno economico". Rischiando di mettere in discussione sia la grande dorsale Ue Berlino-Palermo, il Corridoio 1, che l'alta velocità ferroviaria fino alla Sicilia.

"Noi - ha rimarcato Mezzio - ci auguriamo che questa 'infausta decisione, figlia di logiche totalizzanti' sia presto rimessa in discussione. Per poter cogliere le opportunità di sviluppo e lavoro che il ponte esprime". Anche per Baretta la decisione dei parlamentari Ue è stata un errore. E "il progetto ponte va rimesso al più presto all'ordine del giorno" nel contesto, ha puntualizzato, dell'intero piano di sviluppo infrastrutturale del sistema Italia. "Noi ci adopereremo per questo", ha incalzato l'esponente confederale della Cisl, "perché il ponte si faccia e sia un motore di sviluppo, non una mera cattedrale nel deserto".

13 marzo 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
condizionatori climatizzatori installazione
Pantalone Flex Biemme

Pantalone Flex Biemme

49,00 € 70,00 €
Edera Artificiale H 90 Pitzsburgh  con 371 foglie - Sconti per Fioristi e Aziende
Bangkok, Tour Chiang Rai Chiang Mai, Phuket
Reti locali Aziendali/Domestiche
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021
Lavabo da appoggio

Lavabo da appoggio

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021
Capezzale in vetro playcolour

Capezzale in vetro playcolour

01/08/2021 al 30/12/2021
OFFERTA CASCO J-R HANS OMP

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE