Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Premio di laurea dell'Università di Palermo e della fondazione ''Marida Correnti'' per laureati in Ingegneria

Scadenza 23-07-2004

Contenuti Sponsorizzati

Decreto n. 2451
Prot. n. 39905
Scadenza 23-07-2004

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 PREMIO DI LAUREA
FONDAZIONE “MARIDA CORRENTI”

Art. 1
L’Università degli Studi di Palermo – Facoltà di Ingegneria, con fondi messi a disposizione dalla Fondazione Marida Correnti e con la partecipazione della Facoltà di Ingegneria, in ottemperanza alla legge 382/80, istituisce n. 1 premio di laurea, intitolato “Marida Correnti”.

Art. 2
Il premio è riservato a giovani che abbiano conseguito la laurea V.O. o N.O. presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo, con una votazione non inferiore a 105 su 110 e che siano autori di tesi di particolare valore nel campo della sicurezza dei Trasporti per il contenuto di attualità del tema e per le implicazioni sociali e umanitarie dei fenomeni connessi, con particolare riguardo ai seguenti argomenti:
- strumenti e metodi a supporto della sicurezza attiva e passiva;
- modelli statistici per il monitoraggio e la prevenzione degli incidenti stradali;
- interazioni veicolo-strutture di protezione;
- sicurezza e modelli circolatori delle reti di trasporto;
- sistemi di trasporto intelligenti per la sicurezza dei trasporti.
Possono concorrere al premio i laureati V.O. o N.O. in una delle sessioni dell’anno accademico 2002-03.

Art. 3
Il premio, è unico e indivisibile, ed è costituito da una somma in denaro pari ad € 1.000,00 oltre ad eventuali oneri e ritenute fiscali.
La eventuale mancata aggiudicazione del premio, per qualsiasi motivo, per uno o più degli anni previsti rende il premio utilizzabile per successivi bandi.

Art. 4
La Commissione giudicatrice, nominata annualmente dal Consiglio della Facoltà di Ingegneria, sarà composta dal Preside pro tempore della stessa Facoltà o di un suo delegato, da un docente delle materie oggetto del premio o, in caso di impossibilità, di materie affini, nonché da un componente nominato dalla Fondazione Marida Correnti.
Il giudizio della Commissione è insindacabile.

Art. 5
Entro il 20 dicembre di ciascun anno, nel corso di una cerimonia presso la Facoltà di Ingegneria, saranno proclamati i vincitori dei premi.
La somma in denaro del premio, in ottemperanza alla legge n° 382/80, sarà consegnata direttamente al vincitore dal Presidente della Commissione.

Art. 6
La domanda di partecipazione al concorso, completa di dati anagrafici, residenza, numero telefonico e domicilio eletto ai fini del concorso, redatta in carta libera e indirizzata al Magnifico Rettore dovrà pervenire in plico chiuso e con l’indicazione “Premio Marida Correnti” al Servizio Borse di Studio e Premi Accademici dell’Università di Palermo - Piazza Marina 61 – 90131 Palermo - entro il termine improrogabile di trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente bando di concorso.
Alla domanda dovranno essere allegati, sempre in carta libera:
- curriculum vitae e degli studi;
- certificato degli esami sostenuti e di laurea, con voti;
- copia della tesi firmata dal candidato.

Palermo, 23/06/2004
Il Rettore
Prof. Giuseppe Silvestri

12 luglio 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Promo 2° Occhiale

Promo 2° Occhiale

sempre attiva
MASTER TRAINING LAURA LANZA ACADEMY 2021
Promozione Vista/Sole
DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COVID 19
PROMO CARTA DA PARATI

PROMO CARTA DA PARATI

valida fino al 31/12/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE