Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Primati d'Italia: crescono i rifiuti nazionali, e l'Italia diventa il ''Regno della discarica''

Al 4° posto in Europa per produzione di rifiuti solidi, al 1° posto per conferimento di rifiuti in discarica

Contenuti Sponsorizzati
VOODOO LAB PEDALBOARD DINGBAT TINY
SCOLIOSI - INTERVENTO CHIRURGICO
ORBYT AGV E2205 TOP AGV MISANO 2014

ORBYT AGV E2205 TOP AGV MISANO 2014

149,96 € 199,95 €
Mesoterapia - riabilitazione

Italia bocciata sul fronte rifiuti. Produzione, di raccolta differenziata, invio in discarica: è nera la pagella sulle performance nel settore immondizia stilata dall'Associazione Internazionale per i rifiuti solidi (Iswa) che dopo 30 anni è tornata ad organizzare il suo Congresso in Italia (a Roma il 21 ottobrebre scorso).
Un'emergenza, quella dei rifiuti, simboleggiata dalla montagna di quasi 30 milioni di tonnellate prodotte, con una crescita superiore all'aumento della popolazione.

L'Italia è al quarto posto in Europa per produzione di rifiuti solidi, ed è invece al primo posto per conferimento di rifiuti in discarica (66%). Rallenta la raccolta differenziata, che si attesta al 19%: al Nord la palma d'oro, con il 30,6%. Il Sud pur migliorando rispetto agli anni passati, raggiunge appena il 6%. Lontano da una buona performance anche il Centro con il 14,5%. A livello regionale Veneto e Lombardia sono in testa, con il 39,1% e il 36,4%. La Campania, con il 7,3% sul totale di raccolta differenziata in Italia, nel 2002 ha sorpassato il 5,2% del Lazio.

"A fronte dell'aumento medio dell'1% dei residenti nel 2003 rispetto all'anno precedente - ha spiegato il presidente dell'Iswa Italia, Carlo Noto La Diega - i rifiuti urbani sono cresciuti dell'1,3% tra il 2001 e il 2002 passando da 29,4 milioni di tonnellate a 29,8 milioni", secondo l'ultimo rapporto 2003 dell'Osservatorio Nazionale sui Rifiuti. Su scala regionale sono Toscana ed Emilia Romagna le regioni con la produzione più alta a testa con rispettivamente 673,1 e 661,2 kg pro-capite nel 2002.

Fonte: Kataweb

1 novembre 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
VOODOO LAB PEDALBOARD DINGBAT TINY
SCOLIOSI - INTERVENTO CHIRURGICO
ORBYT AGV E2205 TOP AGV MISANO 2014

ORBYT AGV E2205 TOP AGV MISANO 2014

149,96 € 199,95 €
Mesoterapia - riabilitazione
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

OFFERTA CASCO J-R HANS OMP
OFFERTA OLIO BARDAHL XTR C60 RACING 39.67 ( 10W60 - 20W60)

OFFERTA OLIO BARDAHL XTR C60 RACING 39.67 ( 10W60 - 20W60)

Offerta valida dal 01/10/2021 AL 31/12/2021
Promo 2° Occhiale

Promo 2° Occhiale

sempre attiva
Noleggio Breve Termine KYMKO PEOPLE 200GT
Cambia le porte e le paghi la metà

Cambia le porte e le paghi la metà

Offerta valida fino al 31/07/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE