Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Prorogata fino al 5 marzo l'ordinanza regionale sui controlli antiCovid

Restano in vigore tutti i controlli per chi arriva nell'Isola e anche le misure di distanziamento negli esercizi pubblici

Prorogata fino al 5 marzo l'ordinanza regionale sui controlli antiCovid
Contenuti Sponsorizzati
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Sul fronte della lotta al Coronavirus in Sicilia, il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato la proroga dell'ordinanza dello scorso 12 febbraio. Il provvedimento resterà in vigore fino a venerdì 5 marzo.

Quindi, coloro che arriveranno nell'Isola sono tenuti a registrarsi sull'apposita piattaforma (CLICCA QUI) e verranno mantenuti operativi tutti i punti di controllo e i drive-in per l'esecuzione dei tamponi rapidi riservati a quanti fanno ingresso in Sicilia. 

Prorogate anche le ulteriori misure di distanziamento. I titolari degli esercizi pubblici sono tenuti a comunicare all'Asp il numero massimo dei clienti che possono essere accolti all'interno dei locali con l'affissione di un cartello all'esterno che dia questa indicazione. Ai centri commerciali è richiesto di munirsi di contapersone.

I titolari degli esercizi pubblici, in accordo con l'Asp e attraverso le associazioni di categoria, possono disporre settimanalmente e su base volontaria l'esecuzione dei tamponi nei drive in disponibili per i dipendenti che svolgono attività a contatto con il pubblico.

1 marzo 2021
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE