Quest’anno in Sicilia sono arrivati oltre 1mln di crocieristi

Quest’anno in Sicilia sono arrivati oltre 1mln di crocieristi

E il prossimo 6 ottobre al Grand Hotel Villa Igiea di Palermo si terrà la VII edizione dell’Italian Cruise Day

La Sicilia mantiene la sua posizione di punta nel panorama crocieristico e a fine 2017 si conferma al quinto posto nella classifica regionale del traffico crocieristico con poco più di un milione di passeggeri movimentati nei suoi 11 porti. Inoltre, è quarta per numero di toccate nave (606 a -25,6%).
Le previsioni sono contenute nell’Italian Cruise Watch, il rapporto di ricerca curato da Risposte Turismo che organizza a Palermo il prossimo 6 ottobre la settima edizione dell’Italian Cruise Day al Grand Hotel Villa Igiea.

"I dati di quest’anno - ha detto in conferenza stampa Francesco di Cesare, presidente di Risposte Turismo - evidenziano a livello nazionale una contrazione del 7,8% di passeggeri (10,2 milioni di crocieristi) e dell’11,3% di toccate nave (4.400) dopo due anni particolarmente positivi. Anche la Sicilia è coinvolta da questo calo, allineandosi ai risultati degli altri porti principali. Un calo spiegabile anche per l’accresciuta competizione internazionale, con la crescita dirompente dell’Asia, e per una serie di fattori congiunturali che hanno investito l’Europa, e quindi il Mediterraneo, che oggi soffre le ricadute degli attentati terroristici". Palermo si mantiene nella top ten dei principali porti italiani, "all’ottavo posto (450 mila passeggeri a -11,8%), mentre Messina è fuori di poco collocandosi all’undicesimo posto e facendo registrare un calo di toccate nave ma con una crescita di passeggeri dovuto allo sbarco di navi più grandi (392 mila passeggeri, +6,7%)".
Per quanto riguarda le toccate nave, la Sicilia è quarta con 606 approdi (-25,6%) alle spalle del Lazio (766, -12%), Liguria (764, -3%) e Campania (634, -21%).

"Gli 11 porti che può vantare la Sicilia - ha sottolineato Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale - rappresentano un elemento di ricchezza e non di dispersione per il nostro comparto e ospitare a Palermo un evento come l’Italian Cruise Day è un onore per avviare simbolicamente il mio lavoro a Palermo".
"Come porto - ha aggiunto Renato Coroneo, segretario generale dell’Autorità di sistema portuale - crediamo molto nel comparto delle crociere e da vent’anni Palermo può considerarsi un polo crocieristico importante. Bastano alcuni dati a dimostrarlo: siamo passati dai 60 mila crocieristi di 20 anni fa ai 500 mila di oggi". [Fonte: Travelnostop Sicilia]

14 settembre 2017
Condividi:
Carnevale Di Putignano, Volo(Bus) + Hotel

Carnevale Di Putignano, Volo(Bus) + Hotel

Agenzie viaggi e turismo
proposto da Davasia Viaggi
Carnevale Di Mamoiada, Volo + Hotel

Carnevale Di Mamoiada, Volo + Hotel

Agenzie viaggi e turismo
proposto da Davasia Viaggi
Offerte Amsterdam, Olanda

Offerte Amsterdam, Olanda

Agenzie viaggi e turismo
proposto da Davasia Viaggi
350,00 €
Crociera Nord Europa, Francia, Portogallo, Spagna Regno Unito

Crociera Nord Europa, Francia, Portogallo, Spagna Regno Unito

Agenzie viaggi e turismo
proposto da Davasia Viaggi
756,00 €
Trapani, Spiaggia di Scopello, Offerte Vacanze a Trapani
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate