Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Risolto il giallo del volo Alitalia scortato da due caccia tedeschi

La spiegazione dell'aeronautica militare tedesca: "I caccia allertati in seguito a un errore di trasmissione del codice di radiofrequenza da parte del pilota"

Contenuti Sponsorizzati
TURONE RIPARAZIONE PARABREZZA  SCIACCA
Ampolla Vetro da Appendere con cordino H 22 dm.14 - Sconti per Fioristi e Aziende
Tenda Veneziana da 15mm
Magnetoterapia - Fisioterapia

Quanto successo nei giorni scorsi nei cieli austriaci è stato un vero mistero. Un airbus 320 dell’Alitalia, partito da Amsterdam e diretto a Roma, sarebbe stato 'scortato', lunedì intorno alle 13, per una ventina di minuti da due caccia tedeschi.
A raccontare la vicenda è stato Fabio Guccione, titolare dell'omonima agenzia di viaggi a Palermo. "A un certo punto - ha raccontato - abbiamo visto i due velivoli: viaggiavano uno alla nostra destra e uno alla nostra sinistra. A non più di 50-100 metri di distanza, talmente vicini da poter distinguere chiaramente il volto dei piloti".
"Abbiamo chiesto alle hostess spiegazioni - ha detto ancora Guccione -, ma dopo qualche minuto sono tornate dicendo che il comandante non voleva dir nulla. Dopo un'iniziale senso di smarrimento e un po' di preoccupazione ci siamo rasserenati ed abbiamo acceso i cellulari per scattare qualche foto. E' stato allora che ho capito che eravamo in territorio austriaco".
I due caccia con lo stemma dell'aeronautica tedesca avrebbero 'seguito' il volo per circa 20 minuti. "Magari - è l’ipotesi di Guccione - eravamo in uno spazio aereo a confine con uno militare e ci hanno accompagnati fuori. In tanti anni non mi era mai successa una cosa simile".

Fonti informali aereonautiche hanno fatto sapere che "c’è stato un problema di malfunzionamento delle comunicazioni radio, durato tra i 20 secondi e un minuto". Tale black out, risoltosi rapidamente, sarebbe però bastato a far sì che i due caccia tedeschi si avvicinassero per chiedere l’identificazione del velivolo civile e lo scortassero per circa venti minuti.
I due caccia tedeschi - ha spiegato poi all’Ansa un portavoce dell’aeronautica militare tedesca - erano stati allertati in seguito a un errore di trasmissione del codice di radiofrequenza da parte del pilota. Fonti del ministero della Difesa tedesco hanno ricordato che l’intervento degli Eurofighter, nei casi in cui si verifichi "qualche irregolarità" di volo, a tutela della sicurezza degli aerei civili, è una procedura ordinaria, cui fanno ricorso tutti i paesi Nato, anche l’Italia.

26 novembre 2014
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
TURONE RIPARAZIONE PARABREZZA  SCIACCA
Ampolla Vetro da Appendere con cordino H 22 dm.14 - Sconti per Fioristi e Aziende
Tenda Veneziana da 15mm
Magnetoterapia - Fisioterapia
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

MARMI E LAPIDI
FONTANA TIPO PIETRA LAVICA A PARETE

FONTANA TIPO PIETRA LAVICA A PARETE

Offerta valida dal 04/02/2021 al 03/08/2021
TURONE EX CARGLASS SAMBUCA DI SICILIA (AG) AVVISA LA CLIENTELA CHE ADESSO E' UN CENTRO DOCTORGLASS
COLLARE HANS INCL.20° tessuto di carbonio. Peso: 530/650 g TG.M

COLLARE HANS INCL.20° tessuto di carbonio. Peso: 530/650 g TG.M

Offerta valida dal 01/04/2021 al 31/08/2021
VISMARA BENESSERE LETTINO LUMIA  2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE