Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Sapete dove si trova il bar meno caro d'Italia? Andate ad Alia (PA) e chiedete dell’Ideal Bar

Un caffè + un cornetto + una brioche con il gelato + una coca cola = € 2, 40

Contenuti Sponsorizzati
Ingrassaggio auto d'epoca e Jeep
Adattatore da Spina CEE / 2 Prese 220V
Portafoglio Donna in Pelle - BLU FERRE' linea  EF589 DOL
Forbice Per Elettricista Doppia Presa Fumasi 230833
Prove di trazione e a sfilamento
Forse è il bar meno caro d'Italia, certamente sarà tra i più economici. E' una pasticceria ideale per i clienti e lo dice anche il nome. "L'ideal bar" di Alia (PA), aperto 30 anni fa da Bernardo Perrone, che oggi ha settant'anni e si gode la pensione osservando il lavoro dei figli e dei nipoti, e dando di tanto in tanto i suoi saggi consigli.
Il bar ha prezzi che lasciano di stucco: un caffè costa venti centesimi, un cornetto 40, una lattina di coca cola 60 centesimi lo stesso prezzo di un cappuccino, un arancino con carne o burro 60 cent, e una brioche ripiena di gelato un euro e venti. Sono prezzi bassissimi e per centinaia di clienti ogni giorno la qualità dei prodotti del bar Ideal è eccezionale.
L'assessore comunale alle Attività produttive di Palermo, Eugenio Randi, ha dovuto cercare accordi con le organizzazioni di categoria per abbassare i prezzi di cornetto e caffè: ha inventato l'iniziativa "colazione con un euro" cui aderiscono molti bar cittadini ma non tutti.

Insomma l'entrata dell'euro non ha provocato scossoni in questo angolo siciliano di duecento metri quadrati, dove i prezzi sono rimasti quelli che erano con la lira, e che all'epoca erano considerati già bassissimi rispetto alla media. "Sfidiamo il carovita - dice Santina Perrone, spigliata diciassettene nipote di Bernardo e cassiera del bar - giocando sulla conduzione familiare. Il locale è di nostra proprietà e nel bar lavorano tutti i componenti della famiglia".
Il pasticcere è Giuseppe Perrone, figlio di Bernardo, che viene aiutato dagli unici due dipendenti dell'azienda che non fanno parte della famiglia. Dietro al banco ci sono Maria Grazia D'Amico, la moglie di Giuseppe, e suo figlio Bernardo. E ancora in attivtà, aiutando dove può, è Santina Alessandra, la moglie del fondatore del bar.

L'Idel espone ogni giorno cannoli di ricotta locale, dolci di pasta di mandorla, le scattate, dolciumi tipici con mandorle intere, gelati, rosticceria. «Riusciamo a mantenere prezzi così bassi - aggiunge Santina - anche perché da noi viene molta gente e la quantità serve ad abbassare il costo dei prodotti. Noi usiamo una miscela di caffè che viene tostata a Mussomeli, ed è ottima. I prezzi non sono cambiati da quando era in vigore la lira: da noi un caffè costava trecento lire. Abbiamo solo arrotondato qualcosina".

Fonte: quotidiani regionali

31 marzo 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ingrassaggio auto d'epoca e Jeep
Adattatore da Spina CEE / 2 Prese 220V
Portafoglio Donna in Pelle - BLU FERRE' linea  EF589 DOL
Forbice Per Elettricista Doppia Presa Fumasi 230833
Prove di trazione e a sfilamento
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

MARMI E LAPIDI
Nuovi arrivi Goofi Salvadanaio!!!!
Promozione Vista/Sole
Sconto in fattura del 50%

Sconto in fattura del 50%

Offerta valida fino al 30/12/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE