Sceicco arabo Hamed Al Hamed ha comprato il complesso alberghiero La Perla Ionica di Acireale

Lo sceicco arabo Hamed Al Hamed, della famiglia reale degli Emerati di Abu Dhabi, ha comprato il complesso turistico alberghiero La Perla Ionica di Acireale, nel Catanese, per 46,3 milioni di euro.
Il controllo, secondo quanto pubblicato dal quotidiano La Sicilia di Catania, è stato acquisito da una società siciliana il cui maggiore azionista è il principe. La struttura che faceva parte dell'ex 'impero' dei fratelli Costanzo, ed era sotto amministrazione controllata, era stata messa all'asta dal commissario liquidatore Seby Leonardi ma le precedenti tre gare, partite da una base iniziale di 76 milioni di euro, erano andate deserte.
La Perla Ionica ha 1.500 posti letto divisi tra 135 residence e oltre 400 stanze d'albergo. Secondo fonti, lo sceicco avrebbe annunciato l'intenzione di investire 40 milioni di euro per trasformarla in una struttura turista da cinque stelle.
Soddisfazione da parte del sindaco di Acireale Nino Garozzo "perché si vede che qualcuno crede nello sviluppo turistico di Acireale. Questo significherà ampliare la ricettività turistica - ha aggiunto - attraverso un punto di grandissimo richiamo che offrirà, come è ovvio che sia, anche nuovi posti di lavoro".

9 novembre 2009
Condividi:
Borsa a Spalla Uomo, 4.50x26x23 cm  GAUDI Linea Bside
LETTI CONTENITORI SOFT COMFORT ALICE
LETTI CONTENITORI SOFT COMFORT NUVOLA
Assistenza legale in sede
Preventivi Vetture
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

Profumi Uomo 50%

Profumi Uomo 50%

Profumi - produzione e commercio
Profumi Donna 50%

Profumi Donna 50%

Profumi - produzione e commercio
Presentazione Earth by Pininfarina Linea GRANITOKER

Aziende consigliate