Scontro tra Cuffaro e Cracolici. ''Cuffaro prima regale soldi pubblici agli amici poi si trasforma in Dracula''

''Cuffaro prima regala soldi pubblici agli amici per mantenere il suo bacino elettorale, poi si trasforma in 'Dracula' e con la tassa sulla benzina e sul metano vuol far pagare ai siciliani il conto dei suoi sperperi. Ma non è tutto, perché a pagare potrebbero essere perfino gli incolpevoli turisti che decidono di venire in vacanza nella nostra Regione''.
L'accusa arriva dal capogruppo Ds all'Assemblea regionale siciliana, Antonello Cracolici, a proposito delle misure proposte dal centrodestra in vista della finanziaria regionale: aumento di benzina e metano e tassa per i turisti. ''Per cinque anni Cuffaro e la sua coalizione - ha concluso il diessino - hanno saccheggiato senza ritegno la cassa della Regione e oggi, dopo pochi mesi dalla sua rielezione, il governatore vuole far pagare il conto ai siciliani''.

Immediata la reazione del presidente della Regione: ''Il governo non ha alcuna intenzione di introdurre una sovratassa sulla benzina o altri nuovi 'balzelli', come erroneamente sostiene il capogruppo Ds all'Ars''. Per il presidente Cuffaro, ''l'esponente Ds confonde le decisioni politiche con i legittimi studi di fattibilità compiuti dai tecnici del dipartimento del Bilancio''. ''Per risanare il deficit della Regione - ha commentato ironicamente il presidente - credo che si potrebbe studiare una tassa da applicare a ogni corbelleria detta dai tanti Cracolici di turno''.

E la vicenda non si è chiusa qui. ''Cuffaro è davvero un 'imbroglioncello', perché le corbellerie che mi attribuisce a proposito della tassa sulla benzina, sul metano e sul soggiorno dei turisti non sono state annunciate dallo studio di qualche oscuro funzionario dell'assessorato, ma dall'assessore al Bilancio della Regione siciliana durante l'audizione in commissione Finanze all'Ars'', ha replicato ulteriormente il capogruppo Ds. ''La verità - ha concluso Cracolici - è che questo governo dopo poche settimane di attività è già allo sbando e nessuno dei suoi esponenti sa cosa fa l'altro''.

Fonte: La Sicilia

28 settembre 2006
Condividi:
Filtro Aria fino a n° telaio: M45254

Filtro Aria fino a n° telaio: M45254

Componenti e accessori per auto
proposto da AutoClub
21,98 €
MECCANISMO ALZ. EL.ANT.SX VW TOURAN 4P vedi nota POLITECNICA 80

MECCANISMO ALZ. EL.ANT.SX VW TOURAN 4P vedi nota POLITECNICA 80

Componenti di finestrini per veicoli a motore
46,12 € 76,86 €
Cuore Doppio Aperto Idro cm. 57 x 38  conf. 2 pezzi
VIC FIRTH CUSTOM M6 MALLET PER CAMPANE E XILOFONO

VIC FIRTH CUSTOM M6 MALLET PER CAMPANE E XILOFONO

Amplificatori per strumenti musicali
35,00 €
Scale Genius Rampa
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

Premio di Poesia Scrivere 2018

Premio di Poesia Scrivere 2018

Eventi e manifestazioni - organizzazione
TURONE PARABREZZA DA RIPARARE AGRIGENTO

TURONE PARABREZZA DA RIPARARE AGRIGENTO

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
Depuratori d'acqua (palermo e provincia)

Depuratori d'acqua (palermo e provincia)

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
Riparazione parabrezza Agrigento: quando è possibile e a chi rivolgersi.

Riparazione parabrezza Agrigento: quando è possibile e a chi rivolgersi.

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
Carglass Segesta

Carglass Segesta

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione

Aziende consigliate