Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Scuola Sicilia, firmato accordo sull'utilizzo di spazi parrocchiali per la didattica

Scuola Sicilia, firmato accordo sull'utilizzo di spazi parrocchiali per la didattica

Intesa tra ANCI Sicilia, Conferenza episcopale siciliana, Assessorato regionale per la pubblica istruzione e USR

Contenuti Sponsorizzati
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Nei giorni scorsi è stato firmato, presso i locali dell'Arcidiocesi di Monreale, il "Protocollo di collaborazione locale per la ripresa dell'attività scolastica ed educativa". L'accordo, che vede coinvolti: la Conferenza Episcopale Siciliana, l'ANCI Sicilia, l'Assessorato Regionale per la Formazione e Pubblica Istruzione e l'Ufficio Scolastico Regionale è finalizzato ad incentivare l'utilizzo di spazi parrocchiali e/o appartenenti agli enti ecclesiastici anche per le prestazioni didattiche pubbliche, il tutto naturalmente in un quadro di adeguata sicurezza sanitaria.

"L'Anci ha svolto in queste settimane, e senza sosta continua a svolgere, un'azione di coordinamento delle esigenze dei diversi territori della Sicilia in piena collaborazione con organi regionali e nazionali", ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di ANCI Sicilia.

"La ripresa delle attività scolastiche - continua Orlando - costituisce un appuntamento ed una sfida che riguarda, come nessun altro settore,  l'intera popolazione direttamente o indirettamente coinvolta nel mondo della scuola. La ripresa delle attività deve rispettare diritti fondamentali: dalla salute all'istruzione e al lavoro".
Il testo del protocollo verrà spedito da Anci Sicilia a tutte le amministrazioni comunali e intermedie della Sicilia.

31 agosto 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE