Secondo l'Istat, migliorano quantità e qualità del verde a Palermo

Palermo ha una densità di verde superiore alla media nazionale, attestandosi al terzo posto nella classifica delle città che hanno registrato il maggiore incremento di aree verdi negli ultimi cinque anni. La nostra città segna infatti un + 14% rispetto al 2000 e in questa speciale indagine si colloca dopo Terni e Torino. Lo ha stabilito l'Istat che ha condotto lo studio i cui risultati sono stati diffusi ieri.

L'Amministrazione comunale ha portato avanti lavori di riqualificazione in tutto il territorio cittadino, con particolare riguardo alle zone più degradate delle periferie e ciò ha consentito di incrementare la quantità di verde a disposizione dei palermitani.
Un incremento attestato oggi dall'Istat ma rilevato già lo scorso anno durante la stesura della prima relazione sullo stato dell'ambiente. Lo studio, effettuato dai tecnici di Agenda 21, ha definito ''buono'' il rapporto cittadino-spazi verdi. Ogni palermitano, infatti, può contare su 32,3 metri quadrati di verde per abitante (0,5 di verde attrezzato, 27,5 di parchi urbani, 0,4 di verde storico, 0,9 di aree di arredo urbano, 0,5 di giardini scolastici, 0,3 di orti botanici e vivai, 0,4 di cimiteri urbani, 2,1 di altro) che risulta essere, in assoluto, la percentuale più alta in Sicilia (la seconda è Catania che si attesta a 6,7 metri quadrati per abitante).

Sono circa ottanta gli ettari di verde in città realizzati dall'Amministrazione Cammarata, in parte di nuova creazione ed in parte riqualificato, con oltre 25 mila alberi e 50 mila specie tra piante e arbusti vari.
Tra gli interventi di maggior rilievo figura la riqualificazione del prato del Foro Italico, dove sono stati effettuati una serie di lavori che hanno restituito alla città la passeggiata a mare con circa 40 mila metri quadrati di manto erboso, viali, panchine e arredi ornamentali in ceramica, un percorso ciclabile e un'illuminazione rivisitata.
L'Amministrazione comunale, oltre ad avere rifatto il look ad alcune zone rimaste abbandonate per anni, ha realizzato anche nuove rotatorie all'interno delle quali sono stati piantati alberi e piante che hanno migliorato nel suo complesso l'arredo urbano della città.
Gi alberi presenti in città sono circa 28 mila. Dal 2003 ad oggi ne sono stati piantati 10 mila (circa 500 chilometri di alberature) tra pioppi, bagolari, pini, oleandri, platani, ficus, tigli, aceri, querce, ibiscus, ligustrum e robinia.

Comune di Palermo

24 novembre 2006
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

capsula borbone a modo mio

capsula borbone a modo mio

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
cambio filtri palermo e provincia

cambio filtri palermo e provincia

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
Pavimento calx sabbia 60x60 gress porcellanato rettificato
tester analisi acque palermo

tester analisi acque palermo

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
RIPRISTINO VOLANTE IN PELLE MERCEDES CLASSE C

RIPRISTINO VOLANTE IN PELLE MERCEDES CLASSE C

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali

Aziende consigliate