Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Tutte le ''braccia rubate all'agricoltura'' vengono adesso riconsegnate alla madre terra

La Giovane Italia diventa agreste. Ecco prepararsi un nuovo epocale contro esodo, dalle città alle campagne

Contenuti Sponsorizzati
scegli il tour di Sicilia che preferisci
Prolunga TV M/F 1,5mt GOOBAY
ROLAND SPD30 BK OCTAPAD
RISTORANTE ANTICA LOCANDA
Dopo anni di totale disinteresse, le quotazioni della "vita country" sono lievitate: oltre un milione e mezzo di under 35 che scelgono di trascorrere le vacanze in campagna, otto giovani su dieci che acquistano prodotti alimentari tipici a denominazione di origine e biologici, ma anche aumento del 50% in due anni dei laureati nelle Facoltà di Agraria, quasi trentacinquemila nuove imprese nate in agricoltura nel 2003 e il sogno di aprire un agriturismo preferito al posto di manager in una multinazionale secondo il borsino delle carriere ideali elaborato dal mensile Campus.

È un mix di ingredienti che fa parlare di una vera e propria "rivoluzione verde" tra le nuove generazioni, che scoprono la campagna per gli svaghi, le vacanze, i cibi genuini e biologici ma anche per lo studio e il lavoro. È quanto è emerso all'incontro dei giovani della Coldiretti sulla "Programmazione dello Sviluppo Rurale tra presente e futuro", nel corso del quale è emerso un deciso orientamento dei giovani verso uno stile di vita maggiormente rivolto alla qualità con la riscoperta del valore ambientale delle aree rurali nel tempo libero, la domanda di prodotti alimentari con forti specificità territoriali in contrapposizione alla standardizzazione e anche scelte residenziali che privilegiano i piccoli comuni a discapito dei grandi centri urbani.
E se l'indagine della rivista Campus sostiene che per "sette giovani su dieci il lavoro dei sogni è in provincia", la tendenza delle giovani coppie a "bocciare" le grandi metropoli è confermata dal bilancio demografico nazionale dell'Istat.
Nei 5.834 piccoli comuni con meno di 5.000 abitanti - rileva la Coldiretti - la popolazione residente al dicembre 2002 è pari ad oltre 10,6 milioni con una crescita dello 0,5 % rispetto all'anno precedente, con un saldo migratorio positivo per oltre 80.000 unità, mentre nei 13 grandi centri con più di 250.000 abitanti la popolazione residente risulta pari a 9,1 milioni con una riduzione, nello stesso arco di tempo, dello 0,1%.

Alla soddisfazione del ministro delle Politiche Agricole e Forestali, Gianni Alemanno, la Coldiretti risponde dicendo che il riconoscimento del valore della campagna e dei suoi prodotti va accompagnato con interventi che valorizzino questa straordinaria risorsa, che può diventare la forza sociale ed economica di una nuova fase di sviluppo. E in Italia sono quasi 107.000 i giovani under 35 che hanno scelto di porsi alla guida di aziende agricole che rappresentano la componente più dinamica dell'agricoltura italiana.
Sempre secondo un'indagine della Coldiretti le aziende agricole dei giovani under 35 possiedono, infatti, una superficie superiore di oltre il 54% alla media (9,4 ettari rispetto alla media nazionale di 6,1), un fatturato più elevato del 75% della media (18.720 Euro rispetto alla media nazionale di 10.680) e il 50% di occupati per azienda in più. Inoltre le giovani leve della campagna hanno una maggiore propensione al biologico (3,7% delle aziende rispetto alla media nazionale di 2,1%) ma incontrano qualche difficoltà nell'acquisto del capitale terra che solo nel 54% dei casi è in proprietà rispetto al 74% della media nazionale.

"Gli attuali interventi previsti dalla programmazione per lo sviluppo rurale sono spesso deficitari in termini di efficacia e qualità", sostiene Giacomo Ballari, delegato nazionale dei giovani della Coldiretti. "Occorre - per Ballari - un 'pacchetto giovani' che integrando le varie misure di intervento permetta ai giovani di insediarsi, investire per svilupparsi, valorizzare la qualità e commercializzarla, impegnarsi per la tutela dell'ambiente e del paesaggio, accedere al credito, alla formazione e al tutoraggio qualificato".

20 febbraio 2004
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
scegli il tour di Sicilia che preferisci
Prolunga TV M/F 1,5mt GOOBAY
ROLAND SPD30 BK OCTAPAD
RISTORANTE ANTICA LOCANDA
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Lavabo da appoggio

Lavabo da appoggio

Offerta valida dal 01/01/2021 al 31/12/2021
Cambia le porte e le paghi la metà

Cambia le porte e le paghi la metà

Offerta valida fino al 31/07/2021
OFFERTA OLIO MOTUL 300V 15w50 - 20w60  LT.2

OFFERTA OLIO MOTUL 300V 15w50 - 20w60 LT.2

Offerta valida dal 01/10/2021 AL 31/12/2021
PREZZO OFFERTA € 17,50

PREZZO OFFERTA € 17,50

valida fino al 30/11/2021

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE