Un progetto ambientale per tutelare e valorizzare le Isole dello Stagnone di Marsala

''Lo Stagnone e/è la costa occidentale della provincia di Trapani''

Contenuti Sponsorizzati
CALABRESE - NERO D'AVOLA
- METZELER  ME 880 MARATHON
PERISCOPIO
YAMAHA PACIFICA 112J LAKE PLACID BLUE
ZOOM SGH6 MICROFONO PER ZOOM H6


Marsala si appresta ad accogliere i relatori del Convegno ''Lo Stagnone e/è la costa occidentale della provincia di Trapani'', che si terrà domani (11 maggio 2003), alle ore 9,00, presso il Mulino del Sale, alle Saline Ettore e Infersa.

Il Gabinetto del Ministero per l'Ambiente e la Tutela del Territorio ha annunciato, salvo imprevisti dell'ultima ora, la presenza del Ministro, On. Altero Matteoli. E' confermata, invece, la partecipazione dei seguenti relatori: Dr. Aldo Cosentino (Direttore Generale del Dipartimento per la Conservazione della Natura – Ministero dell'Ambiente); Prof. Silvano Focardi (Facoltà di Ecologia dell'Università di Siena); Prof. Antonio Mazzola (Facoltà di Ecologia dell'Università di Palermo); Dr. Alessandro Andreotti (Istituto Nazionale Fauna Selvatica); Dr. Roberto Fiorentino (Responsabile Servizio Riserve della Provincia di Trapani); Dr. Enzo Sciabica (Ornitologo, Responsabile Regionale EkoClub).

Il Convegno, promosso dalla sezione di Marsala dell’Associazione Nazionale Ambiente e /è Vita, rappresenta il primo passo verso un serio e proficuo progetto ambientale, inteso sia come Tutela che come Valorizzazione. Il responsabile, dottor Giuseppe Cammarata, illustrerà il progetto di recupero, già graficamente elaborato in 3D, dell'Isola di Scola, l'unica Isola di proprietà pubblica della Riserva Naturale Orientata Isole dello Stagnone di Marsala.

L'Isola è destinata a divenire un Centro Internazionale di Ricerca Scientifica, e un Osservatorio Permanente sull’Ambiente dove scienziati e ricercatori di tutto il mondo potranno monitorare il bacino del Mediterraneo. In questo progetto un ruolo determinante assume la Laguna dello Stagnone in tutti i suoi aspetti. Qui gli studiosi, ma anche gli appassionati, del bird-watching potranno osservare la fauna migratoria del Mediterraneo.

Non si intende ''mummificare'' l'intera area, bensì renderla fruibile attraverso il recupero della memoria antropologica, la tutela e la valorizzazione del territorio e l'educazione ambientale in linea con gli scopi sociali di Ambiente e/è Vita, Associazione Nazionale riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente.

Per maggiori informazioni:
Associazione Nazionale AMBIENTE E/E’ VITA
Associazione Cultura e di Volontariato

Sezione di Marsala - C/da Addolorata, 160- Tel./Fax 0923.968103 - Cell. 328.0914978

10 maggio 2003
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
CALABRESE - NERO D'AVOLA
- METZELER  ME 880 MARATHON
PERISCOPIO
YAMAHA PACIFICA 112J LAKE PLACID BLUE
ZOOM SGH6 MICROFONO PER ZOOM H6
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

PELLICOLE OSCURANTI SCIACCA - AGRIGENTO
Sostituzione parabrezza Agrigento: un lavoro solo per esperti!
DASYLIRION LONGISSIMUM OFFERTA € 25.00

DASYLIRION LONGISSIMUM OFFERTA € 25.00

31/01/2019 AL 15/03/2019
Lavabo appoggio Cesame Mizar

Lavabo appoggio Cesame Mizar

OFFERTA VALIDA FINO AL 28/02/19
Egena cabina doccia

Egena cabina doccia

OFFERTA VALIDA FINO AL 28/02/19

Aziende consigliate