Via col vento...

Arresti e sequestri tra Sicilia e Campania: intascavano fondi comunitari con false fatture per la produzione di energia eolica

Presentavano false certificazioni per avere accesso a contributi erogati in favore dei produttori di energia eolica le quattro persone arrestate ieri dalla Guardia di Finanza di Avellino, nell'ambito dell'operazione 'Viacolvento' che ha portato anche alla denuncia di altre 11 persone.
Gli accertamenti di polizia giudiziaria, scaturiti da una iniziale segnalazione del Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi Comunitarie della Guardia di Finanza di Roma, sono stati condotti con il coordinamento della Procura della Repubblica di Avellino e si sono incentrati su 12 società (9 con sede ad Avellino e 3 in Sicilia) beneficiarie di contributi per la realizzazione di parchi eolici destinati alla produzione di energia elettrica.

Le indagini hanno consentito di accertare le responsabilità di 15 persone accusate a vario titolo, di aver illecitamente percepito contributi pubblici, predisponendo atti e documenti falsi e dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà falsi. I quattro arresti sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza nelle abitazioni delle persone nei confronti delle quali la magistratura irpina ha emesso le ordinanze di custodia cautelare. Le due persone arrestate in Campania sono state chiuse nel carcere di Bellizzi Irpino.
I quattro arrestati sono Oreste Vigorito, di 63 anni di Ercolano (Napoli) e presidente del Benevento Calcio; Vito Nicastri, di 53, di Alcamo (Trapani); Ferdinando Renzulli, di 43, di Avellino; e Vincenzo Dongarrà, di 47, di Enna.
In particolare sotto sequestro, in via preventiva già dall'ottobre 2008, sono finiti: due parchi eolici, uno composto da 28 turbine eoliche, un'altro di 29, nel Comune di Carlentini, Siracusa (SR), per un valore rispettivamente di euro 25.122.132 e 24.743.585; un parco eolico composto da 18 turbine eoliche, per un valore di euro 14.322.634, nel comune di Militello Val di Catania e da ulteriori 11 turbine eoliche, per un valore di euro 8.752.721, nel Comune di Mineo, per un complessivo valore di euro 23.075.356; un parco eolico composto da 30 turbine eoliche nel Comune di Vizzini, Catania, per un valore di euro 21.964.506; un parco eolico composto da 26 turbine eoliche nel Comune di Ploaghe, Sassari, per un valore di euro 20.585.132; un parco eolico composto da 24 turbine eoliche site nel Comune di Camporeale, Palermo, per un valore di euro 19.109.938,18; infine il parco eolico sito in parte nel Comune di Partinico, Palermo, composto da 10 turbine eoliche e in parte nel Comune di Monreale, composto da 9 turbine, il tutto per un complessivo valore di euro 18.627.000.[ La Siciliaweb.it]

11 novembre 2009
Condividi:
Cassonetto controtelaio Eclisse Syntesis unico

Cassonetto controtelaio Eclisse Syntesis unico

Porte
proposto da Firullo porte
450,00 € 750,00 €
barbatelle innestate vcr grecanico
Metra Spa

Metra Spa

Finestre
CAVO VIVAVOCE JEEP, DODGE, CHRYSLER,LANCIA vedi note MECATRON

CAVO VIVAVOCE JEEP, DODGE, CHRYSLER,LANCIA vedi note MECATRON

Cavi audio e video auto
21,47 € 39,04 €
SUPPORTI ALTOPARLANTI POST. FIAT BRAVO/ BRAVA 95>>> MECATRON
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

gasatore acqua palermo e provincia

gasatore acqua palermo e provincia

Depurazione e trattamento delle acque - impianti ed apparecchi
proposto da H2O
SET TAPPETINI  NEW PANDA 17 €

SET TAPPETINI NEW PANDA 17 €

Fodere e tappeti per autoveicoli - produzione e ingrosso
TURONE RIPRISTINO INTERNI: CAMBIA PELLE ALLA TUA AUTO!

TURONE RIPRISTINO INTERNI: CAMBIA PELLE ALLA TUA AUTO!

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
SOSTITUZIONE CRISTALLI VIALE LEONARDO SCIASCIA, 141 - 92100 AGRIGENTO

SOSTITUZIONE CRISTALLI VIALE LEONARDO SCIASCIA, 141 - 92100 AGRIGENTO

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
RIPARAZIONE CARGLASS CALTANISSETTA, AGRIGENTO ED ENNA.

RIPARAZIONE CARGLASS CALTANISSETTA, AGRIGENTO ED ENNA.

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali

Aziende consigliate