X edizione del CostaIblea Film Festival. A Vittorio De Seta il premio ''Carrubo d'Oro''

Missione compiuta per la decima edizione del ''Costaiblea Film Festival''. Il premio ''Carrubo d'Oro'' è stato consegnato al regista Vittorio De Seta, presente l'altro ieri sera al castello di Donnafugata dove proseguono le proiezioni previste dalla rassegna.
Sceneggiatore e documentarista, De Seta ha presentato anche il suo ultimo film ''Lettere dal Sahara'', che ha partecipato alla recente mostra del cinema di Venezia e che l'altra sera è approdato sul maxi schermo del Costaiblea, nel cortile centrale del castello, raccontando la storia di solitudine di un extracomunitario arrivato in Italia.

Emozionato ma anche molto soddisfatto, De Seta ha brevemente spiegato i suoi esordi e sue scelte stilistiche. Ha iniziato con i documentari prima di cimentarsi nella realizzazione vera e propria dei film, ma senza dimenticare gli inizi perché è convinto che il cinema è anche informazione, non solo fiction. ''Il documentario racconta la realtà - ha detto De Seta -. E il cinema ha l'obbligo morale di fare informazione. Il cinema suggestiona, ha un potere ipnotico e ha un impatto molto più forte delle notizie che giornalmente ci propone la televisione con grande velocità e con poco approfondimento. Non è sempre facile realizzare ciò che si vuole, ma se si insiste si ottengono i risultati sperati''.

E proprio alla produzione documentaristica è stato dedicato nei giorni scorsiil convegno da titolo ''What's up, doc. Lo stato delle cose nel documentario in Sicilia''. Autori, registi e produttori a confronto anche grazie alle domande dei due direttori del Costaiblea, Francesco Calogero e Vito Zagarrio. Tra i relatori anche De Seta che ha parlato della sua esperienza personale e si è soffermato anche sulla Sicilia e la provincia di Ragusa come set cinematografico dall'ampio fermento culturale. Al film festival c'è stato spazio anche per i cortometraggi, nell'apposita sezione. Sono stati presentati quelli realizzati da Andrea Di Falco e Gianluca Salvo per Laboratorio 451. Ieri  pomeriggio il regista Salvo Cuccia ha presentato l'anteprima del progetto ''Alba, nove documentari sulla cultura Arberëshe del Sud Italia''.
C'è attesa per sabato pomeriggio quando sarà proiettato il promo del documentario ''La variante Sultano'',  che per Extempora e Duomo, Vincenzo Cascone sta realizzando in Sicilia. Un viaggio attraverso i prodotti tipici, i sapori e le tradizioni siciliane seguendo il lavoro dello chef pluripremiato Ciccio Sultano del ristorante Duomo di Ragusa Ibla.

- www.costaiblea.it

29 settembre 2006
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le notizie

Offerte & Promozioni

TURONE PELLICOLE PER VETRI AUTO LICATA

TURONE PELLICOLE PER VETRI AUTO LICATA

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
CRISTALLI AGRIGENTO

CRISTALLI AGRIGENTO

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
RIPARAZIONE VETRI AUTO AGRIGENTO

RIPARAZIONE VETRI AUTO AGRIGENTO

Carrozzerie autoveicoli industriali e speciali
Sostituzione parabrezza a Santa Margherita di Belice

Sostituzione parabrezza a Santa Margherita di Belice

Vetri e cristalli per veicoli - riparazione e sostituzione
TURONE PELLICOLE PER AUTO AGRIGENTO - PELLICOLE CARROZZERIA AUTO AGRIGENTO

Aziende consigliate