A Palermo, una coppia su 3 va in crisi se il partner fuma

A Palermo, una coppia su 3 va in crisi se il partner fuma

Il fumo della sigaretta e tutto ciò che ne consegue è tra i motivi principali che aumentano l'insopportazione quotidiana verso il partner

Essere perennemente indecisi su tutto (20%), non avere voglia di badare ai figli (15,5%) ma soprattutto essere un fumatore convinto e poco rispettoso (32%).

Sono questi i piccoli aspetti della vita di ogni giorno che mettono in crisi la vita di coppia dei palermitani. A incidere sono chiaramente anche altri motivi come la durata della relazione per lui (66%) e le incomprensioni quotidiane per lei (65%), ma anche il fumo sembra avere un ruolo importante.

È quanto emerge da uno studio condotto da Found! per Philip Morris Italia in occasione dell'apertura, a Mondello, di una Lounge IQOS. Temporary store dedicato alla presentazione e alla vendita del dispositivo IQOS che scalda e non brucia stick di tabacco appositamente progettati, sarà presente fino al 26 luglio in Viale Regina Elena 73.

Obiettivo dell'indagine, condotta con metodologia WOA (Web Opinion Analysis) su circa 250 palermitani - uomini e donne tra i 25 e i 55 anni: capire quanto si sentono affiatate le coppie e quali sono i principali motivi che possono minare l'armonia e il feeling tra i partner.

Parlando del fumo, cosa dà maggiormente fastidio?

Tra le donne, al 27% di loro non piace il cattivo odore quando ci si scambia un bacio, il 15% non tollera che lui lasci i posaceneri pieni di mozziconi mentre il 13% si sente disgustata dalla puzza che lui lascia al suo passaggio dopo aver fumato. Sempre le donne non apprezzano le dita ingiallite dal fumo (11%) o trovare pacchetti aperti e sparsi per casa o in macchina (13%).

Per contro, il 30% degli uomini rimprovera a lei la puzza addosso ai vestiti mentre il 18% afferma che non tollera in generale il cattivo odore di lei malgrado siano entrambi fumatori.

Quali sono invece da fumatore le risposte a queste lamentele?

Un uomo su 2 (49%) si divide tra chi reputa esagerata la reazione della partner (26%) e chi si giustifica dicendo che è stata solo una distrazione rassicurando che la prossima volta sarà più attento (23%). Tra le donne, invece, il 26% dichiara di adeguarsi solo se sa di essere nel torto mentre il 22% evita di buttare altra benzina con risposte che possano innescare ulteriori litigi.
Coloro che ammettono di essere in difetto, infine, sono appena il 12% dei soggetti dell’indagine.

Smettere di fumare, quindi, sembra essere la soluzione migliore per tutto.

20 giugno 2018
Condividi:
Ortensia x 3 H 75

Ortensia x 3 H 75

Fiori
10,00 €
Orchidea x 7 H 60 con 2 foglie
Orchidea x 2 H 56
Calla Romantic  Pink H 90
Calla Spray x 18 H 90
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate