Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Amanti del foodporn, abbiamo per voi sei consigli da seguire assolutamente!

Amanti del foodporn, abbiamo per voi sei consigli da seguire assolutamente!

Ecco le regole fondamentali per fare foto perfette al cibo e conquistare nei social tantissimi like

Contenuti Sponsorizzati
Auricolare Bluetooth Retrattile Andowl
Cavo USB 2.0 Micro USB 1,5mt Nero
Caricabatterie da viaggio 3A Micro USB
  • Hai un locale che vuoi rendere visibile e conosciuto? Registrati ora gratuitamente - CLICCA QUI

I social hanno insegnato al grande pubblico un concetto che è sempre stato fondamentale per gli chef: il cibo si mangia anche con gli occhi.
Il cosiddetto foodporn, ossia la mania di scattare foto al cibo e poi magari inviarle ad amici o condividerle sui social, non accenna a tramontare complici smartphone sempre più performanti in fatto di fotografia.

L'hashtag #foodporn conta ben 234 milioni di contenuti su Instagram...

  • Vuoi conoscere i migliori ristoranti di Sicilia? CLICCA QUI

L'hashtag #foodporn conta ben 234 milioni di contenuti su Instagram. #foodgasm #foodporn #foodie #food #instafood #foodphotography #foodstagram #foodblogger #foodlover #yummy #delicious #foodies #instagood #foodpics #tasty #homemade #foodpic #dinner #eat #foodgram #foods #lunch #foodiesofinstagram #healthyfood #yum #hungry #foodblog #love #indianfood #bhfyp sono alcuni degli hashtag più usati.

Ritratto di Cassata Siciliana

  • Stai cercando l'ultimo modello di smartphone in commercio? Trova il negozio di telefonia più vicino a te - CLICCA QUI

Se ci si vuole dilettare per la prima volta nel foodporn o migliorare una pratica che da tanto tempo ci appassiona e finalmente immortalare la "cassata perfetta", ecco qualche consiglio suggerito da alcuni esperti...

1. Usa la luce naturale

Regola 1: usa la luce naturale

Il flash è il nemico numero uno! Usandolo si rischia di creare ombre troppo nitide e punti luminosi troppo definiti. La luce naturale invece avvolge e rende l'immagine molto più bilanciata. Per questo è consigliabile scegliere un tavolo vicino alle finestre o su una terrazza e sfruttare la luce.

2. Trova l'angolo giusto

Regola 2: trova l'angolo giusto

Ogni piatto ha il suo angolo! Tutto dipende da che tipo di piatto è.

  • Dall'alto - metodo noto anche come flatshot. Questo tipo di inquadratura è adatta a piatti come la pizza o l'insalata, o ancora se si vuole fotografare più di un piatto durante un brunch.
  • Di lato, con un angolo di 45°. In questo caso il piatto verrà fotografato proprio come lo vediamo seduti al tavolo. Questa soluzione è adatta per piatti come gli hamburger, la bistecca o il sushi.

3. Fai attenzione alla profondità di campo

Regola 3: fai attenzione alla profondità di campo

Anche la cornice della foto è un elemento importante. Lo sfondo e ciò che è intorno al piatto dovrebbero essere sfocati per dare maggior rilevanza al soggetto, ma questo effetto è molto difficile da ottenere con uno smartphone. A volte invece è necessario prestare attenzione ai dettagli della foto: un bicchiere di vino, una composizione floreale o delle belle posate possono aggiungere valore al piatto fotografato.

4. Usa i filtri, ma senza esagerare

Regola 4: usa i filtri, ma non troppo

C'è chi preferisce uno scatto autentico, ma alcuni filtri sono davvero allettanti. Sicuramente ti sconsigliamo di usare il bianco e nero o l'effetto seppia. Inoltre, per evitare un risultato artificiale devi fare attenzione all'intensità del filtro e giocare con le impostazioni.

Luminosità e contrasto rendono le foto più vivide e aumentare i loro valori a volte aiuta a mettere in risalto i diversi colori, oltre alle luci e alle ombre della foto, rendendo la tua immagine ancora più affascinante. La saturazione regola l'intensità dei colori e spesso rendere una foto più calda o più satura conferendo al piatto un aspetto delizioso.

5. Applica la regola dei terzi

Regola 5: applica la regola dei terzi

Questa è una delle regole d'oro della fotografia. In sostanza, la regola presuppone che la foto sia divisa in tre parti e che il soggetto non venga mai posto al centro. Se opti per un formato rettangolare, la regola dei 3 terzi è fondamentale. Diversa è la situazione per una foto quadrata, come per un post, in quel caso puoi concederti di mettere il soggetto al centro dell'immagine.

6. Scegli location, ristoranti, piatti fortemente instagrammabili

Regola 6: scegli location, ristoranti, piatti fortemente instagrammabili

Infine, per una riuscita perfetta della propria foto sarebbe preferibile fotografare i piatti in location di design o che abbiano giardini e terrazze eccezionali, oppure locali nei quali chi sta in cucina sa perfettamente che "il cibo si mangia anche con gli occhi". Insomma, scegli tutti quegli elementi che renderanno il tuo foodporn altamente instagrammabile.

24 agosto 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Auricolare Bluetooth Retrattile Andowl
Cavo USB 2.0 Micro USB 1,5mt Nero
Caricabatterie da viaggio 3A Micro USB
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE