Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Andare in vacanza in Sicilia, l'isola Covid-Free più bella del mondo

Andare in vacanza in Sicilia, l'isola Covid-Free più bella del mondo

Le iniziative della Regione Siciliana per rilanciare il turismo al centro dell’interesse della stampa internazionale

Contenuti Sponsorizzati
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €
FATIMA E SANTIAGO

FATIMA E SANTIAGO

900,00 €
LA CANTINA
ARREDO UFFICI
Estate 2020 presso Città del Mare Hotel**** - Terrasini (PA)
  • Hai una struttura ricettiva o un'attività turistica che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Bisogna subito ricominciare a pensare al turismo, uno dei capisaldi dell'economia siciliana che più ha sofferto nel corso degli ultimi mesi, a causa dell'emergenza che stiamo affrontando a livello mondiale.

La Regione Siciliana ha promosso un'iniziativa decisamente molto interessante per invogliare i viaggiatori a riscoprire le sue bellezze: un fondo da 75 milioni di euro messi a disposizione delle amministrazioni locali per incentivare i viaggiatori ad organizzare le prossime vacanze in Sicilia.

Il Teatro Antico di Taormina

Con il fondo la Regione acquisterà servizi dai principali settori della filiera turistica. Servizi che verranno poi regalati ai viaggiatori come "premio" per aver scelto la splendida isola. L'idea è quella di rimettere in piedi il turismo, aiutando da una parte le imprese con un po' di liquidità immediata e dall'altra le famiglie che desiderano concedersi una vacanza, seppur in ristrettezze economiche.

In cosa consiste esattamente questa iniziativa?

La Regione Siciliana acquisterà pernottamenti in albergo da offrire poi ai visitatori con una formula davvero interessante: per ogni soggiorno di tre notti, una viene regalata.

La Regione acquisterà pernottamenti in albergo da offrire poi ai visitatori con una formula davvero interessante: per ogni soggiorno di tre notti, una viene regalata. E la convenienza aumenta se il soggiorno si prolunga, dal momento che, su sei notti di vacanza, la Regione ne pagherà ben due. Gli incentivi, poi, riguarderanno anche altri settori del turismo: dalle visite ai siti archeologici, ai tour sull'Etna, alle immersioni per chi desidera fare snorkeling, fino ai corsi di cucina o di enogastronomia.

"Nessuno sarà escluso dagli interventi, a partire dagli agenti di viaggio e tour operator, albergatori, guide turistiche e tutti coloro che lavorano nell'indotto del turismo" ha assicurato l'assessore regionale al Turismo Manlio Messina.

La Valle dei Templi, Agrigento

L'iniziativa ha suscitato la curiosità e l'interesse della stampa internazionale. L'ultimo a parlarne è stato "De Telegraaf", il più importante quotidiano dei Paesi Bassi, che vi ha dedicato una pagina, scritta dal corrispondente da Roma Maarten van Aalderen, con una bellissima immagine della Valle dei Templi di Agrigento.

Cefalù

In questi giorni un pò tutta la stampa internazionale ha scoperto come la Sicilia, nonostante i problemi legati alla pandemia, continui ad essere una meta fortemente attrattiva, anche grazie al basso indice di contagi registrato nell'isola. I primi a raccontare delle iniziative regionali erano stati The Times e la Reuters ed ancora gli altri inglesi Daily Mail, The Sun, The Guardian, Mirror, Telegraph, Time Out; ma anche i prestigiosi americani Washington Post e New York Post, gli spagnoli La Vanguardia e 20minutos; ed ancora Forbes, Lonely Planet, Huffington Post Canada, Vogue Australia, fino al New Zealand Herald per citarne solo alcuni.

11 maggio 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
CAPITALI BALTICHE

CAPITALI BALTICHE

1.250,00 €
FATIMA E SANTIAGO

FATIMA E SANTIAGO

900,00 €
LA CANTINA
ARREDO UFFICI
Estate 2020 presso Città del Mare Hotel**** - Terrasini (PA)
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE