Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Barba pelle e mascherina: come prendersi cura di se in questo periodo complicato

Barba pelle e mascherina: come prendersi cura di se in questo periodo complicato

Qualche consiglio per gli uomini che vogliono pensare alla sicurezza senza rinunciare al proprio look

Contenuti Sponsorizzati
OXIGEN HYPERBARIC
GEL IGIENIZZANTE AD AZIONE BATTERICIDA -  MED 500ML
Taglio uomo

Taglio uomo

20,00 €
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

L'utilizzo frequente della mascherina a causa dell'emergenza Covid19, ha influenzato molti aspetti della nostra vita, compreso quello della beauty routine sia femminile che maschile. Riguardo gli uomini, vogliamo soffermarci qui sulla cura del viso e della barba.

Facciamo un esempio. Pulire e igienizzare la barba, un gesto che prima poteva risultare scontato, con l'uso quotidiano delle mascherine - in particolare quelle riutilizzabili - è diventato un atto necessario.

Pulire e igienizzare la barba, un gesto che prima poteva risultare scontato, con l'uso quotidiano delle mascherine - in particolare quelle riutilizzabili - è diventato un atto necessario.

  • Stai cercando un baber shop? Trova quello più vicino a te - CLICCA QUI

Inoltre, tenere molto tempo la mascherina da una parte favorisce irritazioni e fastidi, perché rende la pelle più sensibile, dall'altra può risultare scomodo a causa della lunghezza della barba, che in alcuni casi rischia di non far aderire al meglio la protezione.

Una buona care routine, con prodotti adeguati e dedicati, permette di prendersi cura della pelle del volto anche in questo periodo complicato. Ecco, dunque, alcuni consigli pensati appositamente per tutti gli uomini che vogliono far "convivere" al meglio pelle, barba e mascherina.

Fare attenzione alla detersione

Fare attenzione alla detersione

  • Stai cercando prodotti cosmetici e da toeletta? Trova il negozio più vicino a te - CLICCA QUI

Lavare accuratamente il viso e la barba è la parte più importante di ogni beauty routine, ancor di più se si indossa la mascherina per molte ore. L'ideale è utilizzare detergenti naturali e delicati, che non abbiano un effetto occlusivo per la pelle e che, pensati proprio per la barba, non vadano ad intaccare l'equilibrio del pelo, che ha un ph diverso da quello dei capelli.

Non dimenticare l'idratazione

Non dimenticare l'idratazione

  • Stai cercando cosmetici per la cura della tua pelle? CLICCA QUI

Dopo la detersione è fondamentale occuparsi dell'idratazione, sia della pelle che della barba, per nutrire il viso e aiutarlo a ritrovare il suo equilibrio. Ottimi alleati sono i balsami freschi, dalla texture leggera e ricchi di vitamine che si prendono cura sia dell'epidermide che del pelo, idratando in profondità.

Tenere a portata di mano l'acqua termale

Tenere a portata di mano l'acqua termale

Per le lunghe giornate fuori casa con indosso la mascherina, soprattutto in vista degli sbalzi termici tipici di questo periodo, l'ideale è portare sempre con sé un po' di acqua termale, che, se spruzzata sul viso, aiuta a decongestionare e a ridurre le sensazioni di pizzicore e bruciore date dalla sudorazione e dal continuo cambio di temperatura.

Fare attenzione al pre-rasatura

Fare attenzione al pre-rasatura

Prendersi cura della pelle prima della rasatura completa è fondamentale per evitare inutili irritazioni, soprattutto se poi si indossa la mascherina. Per farlo si possono utilizzare oli dalle proprietà idratanti e in grado di creare un'efficace barriera protettiva tra la lama e la pelle. 

Trovare la giusta lunghezza

Trovare la giusta lunghezza

Se barba e mascherina proprio non vanno d'accordo, l'alternativa è ricorrere a un cambio di look, aggiustando la lunghezza, accorciando o allungando un po' a seconda di come si percepisce la barba quando è coperta.

  • Stai cercando mascherine e altri dispositivi sanitari di sicurezza? CLICCA QUI

NB: per salvaguardare la propria sicurezza e quella degli altri e per evitare il rischio di contagio, le mascherine di tipo FFP2 e FFP3 usate negli ospedali devono aderire perfettamente alla pelle; per questo tutti gli operatori sanitari che devono indossarle non dovrebbero avere la barba. Per i cittadini comuni, invece, la barba non costituisce un problema e può essere mantenuta indipendentemente dalla tipologia di mascherina utilizzata (chirurgica, stoffa, ecc…).

18 novembre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
OXIGEN HYPERBARIC
GEL IGIENIZZANTE AD AZIONE BATTERICIDA -  MED 500ML
Taglio uomo

Taglio uomo

20,00 €
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE