Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Ci mancava pure la "maskne", l'acne da mascherina!

Ecco gli accorgimenti per proteggere la pelle dall'uso prolungato della mascherina

Ci mancava pure la ''maskne'', l'acne da mascherina!
Contenuti Sponsorizzati
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

La mascherina, strumento necessario per ridurre la trasmissione del Covid-19, dobbiamo oggi indossarla sia in spazi chiusi che all'aperto. Chi si trova a farne un uso prolungato potrebbe riscontrare sulla pelle la presenza di qualche rossore o piccola imperfezione.
A questo attualissimo inestetismo si è dato un nome nuovo: MASKNE (mask + acne), ossia acne da mascherina.

Ma di cosa si tratta nello specifico?

Cos'è nello specifico la maskne?

  • Cerchi cosmetici, prodotti di bellezza e di igiene? Trova il negozio più vicino a te - CLICCA QUI

"La maskne è una forma di acne scatenata o peggiorata dal contatto prolungato con la mascherina. Essendo la mascherina uno dei presidi fondamentali che ci permettono di difenderci dal Coronavirus e quindi indispensabile da indossare, è necessario assumere una serie di accorgimenti per proteggere la propria pelle", spiega la dott.ssa dermatologa Marina Fantato, iscritta al portale dottori.it.

Come riconoscerla?

Come riconoscere la maskne?

  • Stai cercando mascherine e altri dispositivi sanitari di sicurezza? CLICCA QUI

"Dalla localizzazione delle impurità che coincide con la zona del viso coperta dalla mascherina. I tipi di lesioni sono diversi: quelle minori come punti neri e microcisti e quelle più importanti come le pustole e le papule sottocutanee che si caratterizzano per il fatto di essere più infiammate e dolenti", precisa l'esperta.

Quali i fattori scatenanti che portano all'insorgere della maskne?

Quali i fattori scatenanti che portano all'insorgere della maskne?

  • Stai cercando un dermatologo? Trova gli specialisti presenti in Sicilia - CLICCA QUI

"Dobbiamo cercarne la causa nel cambiamento delle condizioni cutanee di base che sono caratterizzate dall'occlusione della pelle e dall'accumulo di umidità. L'insieme di questi fattori porta all'attecchimento dei germi a livello cutaneo. In aggiunta a ciò, anche lo sfregamento della mascherina sul viso favorisce l'insorgere di queste lesioni", evidenzia la dermatologa.

Come evitarla?

Come evitare la maskne?

  • Stai cercando creme e cosmetici naturali? Trova l'erboristeria più vicina a te - CLICCA QUI​

"È innanzitutto necessario un ricambio quotidiano della mascherina che assicuri la sterilità di questo dispositivo che, diversamente, potrebbe diventare terreno di germi; è consigliato usare detergenti molto delicati due volte al giorno e coloro che hanno una pelle a tendenza acneica possono usare, in maniera preventiva, creme a base di acido azelaico", conclude la dott.ssa Fantato.

17 novembre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE